Prodi: l´Italia non ha istituzioni che consentano decisioni rapide

0

Non è una questione di capacità o di potere effettivo. Il Paese non ha strutture istituzionali che permettano questo”. Il presidente del Consiglio Romano Prodi, a margine del centenario degli scout, risponde così al Tg1 a chi gli chiede se alla fine per fare premio sulle polemiche serva leadership.

“Non sono certo venuto qui per questo – precisa Prodi – ma visto che lo chiedete voglio dire che il punto non è che gli italiani siano intellettualmente o fisicamente diversi dai francesi o dai tedeschi. Abbiamo ancora regole diverse”.

In ogni caso, “sì, anche in politica c’èbisogno dello spirito dello scoutismo, di aiutarsi uno con l’altro”.


Murdoch piega anche i Bancroft, il Wall Street Journal e’ suo

 


I consigli d’amministrazione dei gruppi di media Dow Jones (Bancroft) e News Corp. (Murdoch) hanno approvato ieri l’intesa da 5 miliardi di dollari che consegna al magnate australiano non solo il Wall Street Journal ma tutte le testate del  gruppo Dow Jones. 


E’ il Wsj, nella sua edizione online, a dare notizia: decisiva la riunione di tarda serata del Board di Dow Jones & Co che ha registrato momenti di grande tensione per la fine di un’epoca, le dimissioni di Leslie Hill, il capitano pilota in pensione della American Airlines ed esponente di punta della famiglia Bancroft che controlla il gruppo da oltre un secolo.

L’accordo mette fine a tre mesi di tergiversazioni che hanno profondamente diviso la famiglia Bancroft, che controlla il gruppo Dow Jones da oltre un secolo. La svolta si è avuta ieri, quando una parte dei membri della famiglia Bancroft, che si era fino ad allora pronunciata contro una cessione del gruppo, ha deciso di portare il suo sostegno all’offerta di News Corp. e del suo patron Rupert Murdoch.


Questi membri, un ramo dei Bancroft di Denver, rappresentano circa il 9,1%dei diritti di voto del gruppo e questo ha permesso di portare il numero dei voti favorevoli al di là del minimo del 30% di cui aveva bisogno Murdoch per ottenere l’acquisizione.


WWW.ANSA.IT


                                                     MICHELE DE LUCIA


Lascia una risposta