INCIDENTI MONTAGNA: ALPINISTA EMILIANO MORTO SU MONTE BIANCO

0

AOSTA – E’ precipitato con il suo compagno di cordata mentre stava risalendo un pendio nevoso nel massiccio del Monte Bianco. Così è morto alle 3 della notte scorsa un alpinista di 25 anni, residente in Emilia Romagna, di cui non sono ancora stata rese note le generalità. Sono caduti per circa 200 metri lungo il ghiacciaio.

Il compagno di cordata ha riportato varie ferite ed è ricoverato all’ospedale di Aosta; secondo i medici non è in pericolo di vita. L’incidente si è verificato nel Couloir Gussfeldt, sotto lo sperone della Brenva, a 3.300 metri di quota, su una delle vie italiane al Monte Bianco. I due erano preceduti da un’altra cordata, che li ha soccorsi e ha dato l’allarme. Sul posto sono intervenute le guide del Soccorso alpino valdostano e della guardia di finanza di Entreves










ASSOCIATE
Camorra: sequestrate armi e munizioni a clan
Rapina a furgone portavalori a Roma


WWW.ANSA.IT


                                       MICHELE DE LUCIA