Maiori, Costiera Amalfitana. Spiagge gratis per i diversamente abili

0

MAIORI = Le due spiagge pubbliche affidate in gestione e gli altrettanti miniclub situati lungo l’arenile di Maiori saranno gratis per i diversamente abili e i loro accompagnatori. Che non dovranno sborsare neppure un centesimo per usufruire di tutti i servizi compresi nell’offerta. Lo ha deciso l’Amministrazione del comune della Costiera, guidata dal sindaco Stefano Della Pietra. Una delibera di Giunta, infatti, ha sancito la gratuità per le persone portatrici di handicap che, dunque, potranno utilizzare le attrezzature balneari, oppure essere assistiti dagli addetti dei club per bambini senza alcun costo aggiuntivo per le famiglie. L’ordinanza è immediatamente esecutiva e, quindi, è in vigore sin da oggi. “Nessuno potrà rifiutarsi – sottolinea il capogruppo di maggioranza Salvatore Della Pace – di offrire i servizi o di assicurare sdraio e ombrelloni ai diversamente abili e a chi è con loro”. Insomma, nel caso in cui un portatore di handicap volesse scendere sul tratto di arenile pubblico che, da quest’anno, non senza polemiche (contro la decisione sono state raccolte quasi mille firme), è stato dato in gestione, lo potrà fare liberamente e, soprattutto, non potrà sentirsi rispondere che non vi è disponibilità di ombrelloni. “Sorveglieremo – conclude Della Pace – affinché la delibera venga rispettata alla lettera e, nel caso in cui qualche destinatario non dovesse farlo, invitiamo i cittadini a segnalare subito gli abusi”. (g.d.s.)