Positano è festa a Fornillo per Santa Margherita

0

Positano è festa a Fornillo per Santa Margherita. La festa del quartiere ha visto una messa celebrata da don Giulio Caldiero. La messa alle 19, poi la processione, arrivata sin alla Grotta di Fornillo, una tradizione che ha visto la partecipazione di tutti. Oltre alla messa e la processione c’è stata una festa in piazza con tanto di pizze, zeppole e dolci. Niente banda musicale, niente bancherelle, ma un incontro fra amici e vicini, un modo per socializzare e trovarsi tutti in “piazza” come facevano i nostri avi.  La festa è stata organizzata, con il coordinamento di Antonio Cioffi, un pò da tutti, pizze dal Saraceno d’oro, zeppole dal Vittoria, bevande da Guadagno, solo per citare alcuni, ma soprattutto grande partecipazione per la piccola chiesa di Santa Margherita che, come tutte le piccole chiese di una zona, rappresenta l’identità e l’anima di una contrada. E, in questo caso, di una delle più belle contrade della Costiera Amalfitana. Tutto bello, dalla gara di disegno, alla pesca di beneficenza per la chiesa, alla solidarietà, ma  la gioia della festa era nel sorriso dei bimbi, nei loro occhi vediamo una nuova speranza.


Mi. Ci.


Foto Lorenzo Saprio