Il Cilento Express? Lo vogliamo anche per la Costiera Amalfitana

0

COMUNICATO STAMPA

In merito alla presentazione che si terra’ mercoledogliami’ 27 giugno presso la Provincia di Salerno del “Cilento Express” che dovrebbe assicurare – nei giorni di venerdì, sabato e domenica – il collegamento fra l’aeroporto di Capodichino e il Cilento con fermate ad Agropoli, Vallo Scalo, Mingardina e Policastro, FEDERALBERGHI Salerno plaude all’iniziativa dell’Assessorato al Turismo della Regione Campania (che dovrebbe finanziare il progetto con 150 mila euro), dell’Assessorato ai Trasporti della Provincia di Salerno, della Camera di Commercio e dell’Ente Provinciale per il Turismo, Enti ed Istituzioni che, secondo quanto emerge dal comunicato pubblicato dagli Organi di Informazione, avrebbero patrocinato il progetto.

Visto che gia’ e’ stata opportunamente istituita in passato una linea bus tra Salerno e l’aeroporto partenopeo curata da Sita, da Eurobooking e Kudi Kudi Viaggi (quindi probabilmente, vista della presenza della Sita, anche grazie a qualche contributo regionale), FEDERALBERGHI Salerno chiede ai vertici della Provincia, dell’Assessorato provinciale ai trasporti, della Camera di Commercio di Salerno e dell’Ente Provinciale per il Turismo che parteciperanno alla Conferenza di presentazione di prendere la stessa opportuna iniziativa a favore della COSTIERA AMALFITANA, soprattutto tenendo conto che limiterebbe il transito di tante vetture in Costiera in questi momenti di traffico caotico. 

Tenuto presente infine che i promotori dovrebbero rappresentare equamente i diritti di tutta la Provincia, FEDERALBERGHI chiede altresi’ di estendere in tempi brevi l’iniziativa anche alle zone piu’ interne, tipo il Vallo di Diano e tante altre, laddove gli Albergatori gia’ molto spesso operano in situazioni di disagio per cui andrebbero sicuramente aiutati.

FEDERALBERGHI Salerno e’ fiduciosa che sara’ data la giusta attenzione a questa richiesta e rimane in attesa di ricevere al piu’ presto eventuale riscontro positivo in merito.

 

Genny Gagliano