Ravello festival : tutti i numeri del belvedere

0

ravello festival : tutti i numeri del belvedere


 


 


Quasi ultimato l’allestimento del palco sospeso sullo straordinario panorama del Belvedere di Villa Rufolo,  situato su un terrazzo naturale, posto a circa 340 metri sul livello del mare della Costiera Amalfitana, a dominare il golfo di Salerno. Tre squadre di tecnici si alternano senza sosta per completare un palco largo 22 metri e profondo 14 su uno strapiombo di ben 15 metri; una costruzione arditissima: oltre 400 quintali di materiale sporgono fuori dal parapetto dei giardini della Villa per accogliere quasi 900 spettatori. Sotto il palco, da quest’anno, troveranno spazio anche ampi camerini attrezzati. L’incanto degli spettacoli en plein air che si ripete ogni anno in Villa Rufolo dipende in parte non secondaria dal palco su cui si avvicendano le orchestre, i corpi di ballo, i singoli artisti.


Le prime note del Ravello Festival, il 29 giugno, nasceranno dal talento di Inma Shara, direttrice d’orchestra basca. Seguendo il fil rouge di quest’anno, la Passione, l’affascinante musicista, insieme all’Orchestra del Teatro Regio di Parma, rievocherà la storia di amore e morte di Giulietta e Romeo, attraverso le note di Hector Berlioz, Piotr Illic Čaikovskij e Sergej Prokof’ev.


 


Il box office è aperto dalle ore 10.00 alle ore 20.00 in Piazza Duomo a Ravello, tutti i giorni, compresa la domenica, ma è anche possibile acquistare i biglietti con carta di credito telefonando allo 089 858422.


 


PER INFORMAZIONI, BIGLIETTI E PRENOTAZIONI:


BOX OFFICE


Aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 20.00


089 858422 – boxoffice@ravellofestival.com


Foto Amedeo Anastasio (umomento di pausa durante la calura estiva)