Addio a 54 milioni, fondi Ue revocati. Duro colpo al Parco del Cilento

0

Ritardi nella spesa, la Regione annulla 51 progetti. In fumo i finanziamenti per i porti turistici
Addio a 54 milioni, fondi Ue revocati
Duro colpo al Parco del Cilento, penalizzate Ascea e Agropoli
I progetti c’erano, le gare d’appalto pure, però sono state bandite in ritardo, cioè non entro il 31 dicembre scorso. E i fondi Por 200 2006 sono stati revocati. I soldi in ballo erano tanti: 53,3 milioni destinati a finanziare 51 progetti di recupero e restauro; sei dei quali, i più costosi, che avevano come beneficiario finale il Comune di Napoli che vede così andare in fumo 11 milioni e 225.707 euro. Soldi che dovevano servire tra l’altro per il restauro di Villa Ebe e del museo Filangieri. Addio anche ai fondi per sistemare la strada tra Mergellina e largo Sermoneta e ai soldi per recuperare la zone circostanti le catacombe di San Gennaro.
In Campania il colpo duro l’ha subito la portualità turistica: 18.424.374 euro……continua sul    Corriere del Mezzogiorno