I cinesi scelgono Salerno

0


E’ arrivata la nazionale cinese di sciabola che ha scelto Salerno per un mini-ritiro in vista dei prossimi appuntamenti internazionali, Olimpiadi di Pechino su tutto, ma anche il Gran Prix Fie di Lamezia Terme in programma nel fine settimana. L’amicizia che lega l’attuale commissario tecnico della selezione orientale, Christian Bauer, ed i dirigenti del Club Scherma Salerno e del Comitato regionale Campano della Federazione Italiana Scherma ha fatto sì che alcuni degli atleti più forti al mondo lavorino nella nostra città per una decina di giorni. Da questo pomeriggio, infatti, Tan Xue (numero 1 del ranking Fie nella sciabola femminile), Zhao Yuanyuan e Bao Yingying per la squadra femminile, Wang Jingzhi (numero 8 del ranking Fie nella sciabola maschile) e Zhong Man tra gli altri per la squadra maschile si alleneranno nel Centro Polifunzionale di Via Laurogrotto. La nazionale cinese, che è di stanza al Grand Hotel Salerno, dove l’arrivo della delegazione orientale (16 persone tra staff tecnico, atleti, membri della Federazione, medico, fisioterapista ed interprete) ha già suscitato notevole curiosità, dovrà sostenere un intenso programma di allenamenti in città fino al 19 marzo. Le sedute di lavoro saranno intervallate da alcune gare (un’esibizione domani al Teatro Brancaccio di Roma e il Gran Prix Fie di sciabola femminile a Lamezia Terme nel week end). Terminato il periodo di allenamento a Salerno, la squadra affidata al francese Christian Bauer si trasferirà ad Algeri, dove è in programma una tappa di Coppa del Mondo.

“Siamo orgogliosi di poter ospitare in Campania e nello specifico a Salerno la nazionale cinese – ha dichiarato Matteo Autuori, presidente del Comitato campano della FIS -, che è indubbiamente una delle più forti del mondo. Con il Ct Bauer c’è un bel rapporto di amicizia, ha visitato spesso le nostre strutture ed ha scelto l’impianto di via Laurogrotto, l’unico centro federale di fioretto riconosciuto nel meridione per un ritiro intenso di lavoro. Speriamo di fornire la miglior collaborazione possibile e seguiremo con simpatia la squadra cinese, anche se non possiamo non tifare per la nostra Italia nei prossimi importanti appuntamenti”.

“Con Christian Bauer – ricorda Valerio Apolito, presidente del Club Scherma Salerno – si è creato un bel rapporto di stima reciproca già da parecchi anni. Tempo fa, infatti, fu proprio lui, quando era alla guida della nazionale italiana di sciabola, ad inserire per la prima volta nel giro azzurro la nostra Rossella Gregorio. E’ stato il primo a puntare sul suo talento, nonostante la giovane età e, visti i risultati che sta conseguendo la nostra atleta, non possiamo non dire che aveva ragione lui. Da allora in poi siamo rimasti in contatto e gli facciamo un grosso in bocca al lupo per questa nuova ed importante esperienza professionale. Dal canto nostro metteremo a disposizione della nazionale cinese le nostre capacità organizzative e forniremo loro il miglior supporto possibile in questo periodo di preparazione che svolgeranno in città”.



                                                                           Michele De Lucia