Pescara. Intervista al direttore Cinzia Cordesco.

0

QUANDO E’ NATA L’IDEA DI FAR GRUPPO CON I VANTAGGI DELL’ELETTRONICA E PERCHE’?


Il progetto è nato dall’incontro tra me e il mio socio Roberto Santuccione, un uomo che ha fatto della ricerca in campo tecnologico la sua filosofia di vita. A fine anno 1995 io stavo lasciando il quotidiano “Libero”, per il quale dirigevo la redazione abruzzese della testata nazionale e avevo già in mente nuovi obiettivi di lavoro. L’incontro con Roberto è stata la chiave vincente. In poco tempo ci siamo resi conto che guardavamo nella stessa direzione, seppur provenendo da due realtà professionali distanti e diverse. Così qualche mese dopo, nel febbraio 2006, abbiamo costituito a Pescara, la città in cui viviamo e da cui attualmente partono tutti i nostri progetti, Riviera Communications (www.rivieracommunications.com), società di information & communication technologies, prima azienda italiana nel settore del “mobile internet”. Riviera Communications è l’ultima nata di un gruppo internazionale, fondato da Santuccione, che si occupa, appunto, di ricerca e innovazione tecnologica dagli Anni Ottanta. Riviera Communications è specializzata nella ideazione, progettazione e creazione di siti interamente ‘scritti’ per telefonini cellulari e adattati, personalizzandoli, alle esigenze dei clienti.


CHI SONO I TUOI SOCI E SU QUALI PROFILI AGISCONO?


Riviera Communications è costituita da tre soci: Roberto Santuccione, presidente della società e autore di tutti i progetti tecnologici; Cinzia Cordesco, amministratore delegato della società con mansioni legate anche alla comunicazione e alle pubbliche relazioni esterne, e Mario Di Virgilio, altro socio fondatore.


TU SEI DIRETTORE DI DUE QUOTIDIANI “ON MOBILE”. MI SPIEGHI LE PARTICOLARITA’ DI QUESTI GIORNALI?


Che sono giornali da leggere sul telefonino cellulare: www.newsbox.mobi, quotidiano che raccoglie da tutto il mondo con mini redazioni sparse in Italia e mobile.abruzzoreport.com che racconta la cronaca locale abruzzese con taglio anche ironico attraverso una simpatica ‘bucaniera’ (il nome di una rubrica) che non fa sconti a nessuno. Entrambe le testate giornalistiche sono visibili anche dal web tradizionale su pc, agli indirizzi web.newsbox.mobi e www.abruzzoreport.com e riportano notizie flash da tutto il mondo aggiornate in tempo reale.


MI PUOI SEGNALARE I RIFERIMENTI DEGLI ALTRI SITI?


Conoscere Riviera Communications anche attraverso questi siti: www.wemobileyou.com; www.rivieracommunications.com; Inoltre Riviera Communications ha consolidato la sua leadership planetaria con l’apertura di SuperMeeting Mobile Messenger (internet: www.supermeeting.it e mobile: mobile.supermeeting.it o www.supermeeting.mobi) primo e tutt’ora unico Instant Messenger multipiattaforma, OS indipendent e che non necessita di alcun programma da scaricare, sempre per cellulari e palmari ed interconnesso con il suo più tradizionale WebMessenger accessibile da internet. Attualmente sono 35.000 gli users iscritti al messenger.


AVETE BATTUTO GOOGLE, YAHOO, ALTAVISTA ED ALTRI COLOSSI MONDIALI DEI MOTORI DI RICERCA? SPIEGAMI QUALE TIPO DI MOTORE DI RICERCA AVETE “INVENTATO” E CON CUI AVETE STABILITO UN PRIMATO INTERNAZIONALE.


La nostra punta di diamante è certamente Drinny, il motore di ricerca per telefono cellulare che Riviera Communications ha lanciato sul mercato mondiale. Si tratta del primo motore di ricerca mobile (internet: www.drinny.it – mobile: drinny.it) che indicizza esclusivamente siti progettati per i piccoli schermi, come appunto, i telefoni cellulari. Si chiama Drinny, dall’onomatopeico drinn del telefono, e può essere usato da tutti coloro che hanno il dispositivo browser sul cellulare. Drinny è il primo motore di ricerca pensato, studiato e realizzato appositamente per i dispositivi mobili. ed è già disponibile in tre versioni, internazionale, europea e italiana (www.drinny.euwww.drinny.comwww.drinny.it) ed indicizza solo ed esclusivamente siti scritti per essere visionati su schermi di piccole dimensioni come, ad esempio, i telefoni cellulari. Questo significa che i siti sono ‘costruiti’ su misura per l’utenza mobile. Tra le peculiarità gestionali, va sottolineata la preventiva valutazione da parte dei reporters di Drinny per verificare l’effettiva filosofia mobile dei siti segnalati, rendendo di fatto del tutto superfluo, per i titolari di servizi online, registrare il proprio dominio anche con estensione mobile dedicata. Grazie alla sua leggerezza ed alla tecnica di interrogazione e interrogazione e ricerca, è adattissimo anche ai telefoni cellulari con mini browser più anziani che non hanno grandi capacità di memoria. Notizie e servizi di utilità e comunicazione grande pubblico, completano l’offerta mobile made in Drinny.


Sin dal 2003, anno in cui è partito il progetto Drinny, l’impegno è stato quello di creare un motore di ricerca per il Mondo Mobile, facile da usare, con molti contenuti (notizie, sondaggi, meteo, video, shopping, messenger, chat, etc.) ed al servizio di quei siti scritti appositamente per i piccoli schermi. Perché per stare ‘dentro un telefono cellulare’ il sito deve essere per forza confezionato in versione ‘mobile’. Non un motore che si limita a tradurre siti web tradizionali, ma un motore che indicizza solo i siti nati per il Mobile. Questo è Drinny. Drinny non usa crawlers o robots per indicizzare, ma si basa esclusivamente sulle segnalazioni degli utenti, dei webmasters di siti per mobile e dei nostri redattori che, prima della segnalazione, verificano che il sito sia effettivamente mobile. Per questo motivo, quando si suggerisce un sito mobile per essere indicizzato nel nostro database, occorre attendere qualche giorno prima di vederlo tra i risultati della ricerca, perché viene preventivamente visitato e valutato dai nostri reporters. Tutte le informazioni e la guida alla navigazione e ricerca su dispositivi mobili, sono disponibili, in maniera semplice e dettagliata, sui siti internet www.drinny.com, www.drinny.eu e www.drinny.it. Inoltre Riviera Communications costruisce e inserisce sui telefonini cellulari: blog, tvweb, radio, libri, giornali. Tutte le info su: www.wemobileyou.com. Attualmente sono circa un migliaio i siti indicizzati sul nostro motore di ricerca mobile e , attualmente, stiamo realizzando i siti mobile per 150 borghi d’Italia a seguito della convenzione stipulata tra Riviera Communications e l’associazione dell’Anci (Associazione Nazionale Comuni d’Italia) i Borghi più Belli d’Italia.


I PROGRAMMI PER IL FUTURO?


Il nostro sogno è costituire in Abruzzo il più grande polo tecnologico europeo nel campo dell’internet mobile. Abbiamo già individuato la location e preso contatti con l’amministrazione locale che ha già dato parere positivo all’iniziativa.


UN ANEDDOTO TELEMATICO?


Uno studente di scienze della comunicazione di Milano ha discusso una tesi di laurea basata su uno dei nostri canali di comunicazione per il grande pubblico, ma non ne sapevamo nulla: ci ha rivelato il suo progetto solo il giorno prima della discussione della sua tesi di laurea, ringraziandoci per il grande servizio di “public community” che offriamo gratuitamente.


Intervista a cura di Maurizio Vitiello


 


 


INFO: 


Cinzia Cordesco


Riviera Communications s.c.


Communications and Information Technologies


amministratore delegato


Contatti:


Phone: (+39) 3476306306


Mobile: (+39) 3922278996


Telefax: (+39) 0854718013


Email: press@rivieracommunications.com


Mobile Internet:


http://www.drinny.mobi


http://www.newsbox.mobi


http://web.newsbox.mobi


http://www.supermeeting.mobi


http://mobile.abruzzoreport.com


http://abruzzoreport.com


Classic Internet:


http://www.rivieracommunications.com


http://www.wemobileyou.com


http://www.drinny.it