LA SERIE 7 DEI SUV

0

ALBA ADRIATICA – Anche lei è cambiata: una fra le prime SUV grandi a sbarcare sul mercato, si è trasformata, aggiornandosi, in un settore di mercato sempre più agguerrito. Questa vettura è la X5, giunta alla sua seconda generazione. Il must Bmw è equipaggiato con 2 benzina (un 3000 da 272 cv e un 4800 da 355 cv) e un diesel 3000 da 235 cv, negli allestimenti Base, Eletta, Attiva, Futura. Per quanto riguarda linea ed estetica, confrontando le 2 generazioni del SUV di Monaco, non c’è nulla di uguale. Infatti la nuova X5 è più lunga di quasi 19 cm e più larga di 6, presenta una linea ancora più marcatamente sportiva, ma al contempo imponente e che si fa distinguere nel traffico cittadino. Elegante e sportivo sono sia l’anteriore con l’ampia doppia mascherina in stile Bmw e il posteriore massiccio e slanciato (ottima soluzione estetica l’integrazione del doppio terminale di scarico ovale nel paraurti). Accomodandosi nell’abitacolo, si nota subito come i 19 cm in più abbiano influenzato lo spazio a disposizione dei passeggeri (c’è anche una 3 fila di sedili che scompaiono nel pianale, portando a 7 i posti a disposizione). Ancora più marcata è stata la cura dei dettagli e la scelta dei materiali, che rendono quest’auto sempre più simile ad un ammiraglia stile Bmw Serie 7 o Mercedes Classe S che a un SUV. Ed ora il test drive: la X5 guidata è stata la 3000d Futura da 70000 €. Per stare al passo della concorrenza, anche la Bmw ha dovuto intervenire, su una delle sue auto meglio riuscite: la X5. E, affidandosi a Chris Bangle, padre di molte vetture della casa bavarese, è riuscita a creare un prodotto moderno, dalla linea che cattura, con un soft mix di eleganza e sportività. Il comportamento su strada della versione provata, è impareggiabile: facilità di guida mista a potenza e silenziosità del 3000d, che sa farsi sentire, facendo raggiungere velocità impressionati al veicolo, se si pigia a fondo il pedale dell’acceleratore. Infine i prezzi: si va dai 53801 € della 3000 base ai 76251 € della 4800 base (Benzina); si va dai 54201 € della 3000d base ai 63801 € della 3000d Attiva e della 3000d Futura (Diesel).


 


 


 


Bruno Allevi