Positano microcariche di esplosivo per smuovere la frana

0

I lavori per cercare di sbloccare la frana sulla Statale Amalfitana procedono alacremente. Il sindaco Domenico Marrone, sul posto, sta cercando di ottenere al più presto le microcariche di esplosivo per smuovere un muro del terrazzo che è rimasto incastrato nel vallone per poter così smuovere tutto il materiale ancora rimasto dallo smottamento di ieri. Non è ancora possibile prevedere la riapertura della Statale anche se l’amminstrazione propende per una possibile riapertura per domani pomeriggio e si sta effettivamente prodigando allo scopo, ma le difficoltà tecniche sono evidenti. Per stasera avremo maggiori informazioni al proposito. Intanto la circolazione per il paese è comunque possibile nel doppio senso, le difficoltà esistono solo per gli autobus turistici per i quali comunque esiste un divieto per il giorno di Pasqua e Pasquetta. E per essi non sarà possibile circolare che  per martedì. Le vie del mare, a causa delle incerte condizioni atmosferiche marine, non sono state attivate. Positano è comunque raggiungibile via terra o con i taxi o con i mezzi pubblici della Sita di cui pubblichiamo in allegato gli orari.


 

Lascia una risposta