MINACCIATO MANAGER ASL NA 5, LETTERA ANONIMA CON PROIETTILI

0

Castellammare di Stabia. Una lettera anonima, inserita in un plico, all’attenzione di Gennaro D’Auria, il manager dell’Asl Napoli 5. Dentro la busta c’erano anche tre proiettili di piccolo calibro. La notizia è stata pubblicata oggi dal quotidiano Metropolis. Nella busta c’era anche una lettera: ”Attenzione a come ti comporti”. Il caso e’ finito sulla scrivania dei magistrati torresi, e alla procura della repubblica di Torre Annunziata c’e’ un fascicolo aperto affidato al pm Silvio Pavia. Gennaro D’Auria e’ stato ascoltato nelle ore successive all’intimidazione. L’indagine della procura e’ solo all’inizio: e i magistrati tentano di ricostruire quale sia la motivazione dell’avvertimento. Un anno fa tocco’ a Elena Giancotti, direttrice sanitaria dell’ospedale stabiese San Leonardo, ricevere a casa della polvere da sparo.

Lascia una risposta