Positano successo delle recite della scuola dell´infanzia

0

Un clima di allegria e festa all’auditorium della Scuola Media a Fornillo questa mattina per la recita della scuola dell’infanzia. Il nostro futuro lo abbiamo visto nei loro occhi e la loro gioia è stata la nostra gioia. I bambini della Scuola dell’infanzia pubblica di Positano hanno presentato: “Natale nella fattoria” che si è tenuto all’Auditorium martedi, 19 dicembre 2006 alle ore 9.30.


I bambini  aiutati dalle stupende insegnanti Maria, Carmela, Silvia, Maria, hanno rappresentato con una recitina i personaggi della vecchia fattoria, mentre i bambini di 3 e 4 anni hanno fatto da coro. Uno spettacolo goduto da centinaia fra genitori, parenti, zii, cugini e amici che ha visto un momento ludico particolarmente indovinato da un perfetto Babbo Natale, dietro cui si celava Peppe D’Urso, che ha donato i regali ai più piccoli comprati dai genitori.
Per il Comune di Positano, erano presenti l’assessore delegato Salvatore Cuccurullo e l’assessore Giuseppe Fusco, mentre la dirigente Rosa Esposito ha fatto il discorso conclusivo. Domani le recite delle scuole medie, mentre da non perdere venerdì la presentazione dell’inno dell’istituto comprensivo di Positano.


Anche le scuole dell’infanzia private, gestite dalle suore, hanno fatto una bellissima recita nel plesso delle sale dell’asilo Luigi Rossi alla Chiesa Nuova, Sabato 16 Dicembre curate dalle bravissime maestre Berenice, e Veronica, che con le suore portano avanti una tradizione che ha visto tutti i positanesi muovere i primi passi con la propria educazione, purtroppo nessuno della redazione è riuscito a partecipare e seguirla, ma  Positanonews ne pubblicherà eventualmente foto e commenti se verranno mandate dai diretti interessati. Vogliamo proporre per il prossimo anno che le materne private e pubbliche festeggino insieme il Natale con le recite o altro, e relativa manifestazione, alternativamente una volta nello spazio dell’auditorium e un’altra volta nello spazio dell’asilo Luigi Rossi. La nostra redazione è il paese intero se vuole.


Michele Cinque


 


Una postilla…


 


Ci scusiamo per eventuali dimenticanze ed errori. Invitiamo i nostri lettori a segnalarceli. Positanonews  non è un sito ufficiale, ma una testata giornalistica, inoltre ci è difficile anche sostenerci dal momento che non riceviamo alcuna sponsorizzazione pubblica, facciamo tutto per volontariato, ma con una testata regolarmente registrata,  senza un minimo di guadagno, con i pochi fondi che ci arrivano dalla pubblicità e da chi spontaneamente versa un contributo sul nostro conto corrente, sperando di dare un servizio al paese. Le nostre informazioni provengono da più fonti o dal nostro interesssamento diretto. Per informazioni ufficiali bisogna rivolgersi alle rispettive istituzioni. Quindi all’Istituto Comprensivo per le notizie che riguardano l’istituto e così via.


 


Chi ha interesse a pubblicare qualche notizia può farlo inviando una mail in word a


info@positanonews.it


cinquemi@michelecinque.191.it


 


Per segnalazioni è possibile anche chiamare al 3381830438