Vietri sul mare lo spot qui

0

MARISTELLA DI MARTINO Vietri sul Mare. Fitness come benessere, qualità della vita e forma fisica perfetta. Un trinomio di sicuro effetto che verrà celebrato a Vietri sul Mare da venerdì a domenica prossima appunto con il primo Festival del Benessere dalla Costiera Amalfitana. Un’indicazione precisa rispetto al nuovo modo di intendere lo «star bene» ribadita anche ieri sera nel corso della conferenza stampa di presentazione dell’importante evento che si è svolta presso il Lloyd’s Baia Hotel e alla quale hanno preso parte il sindaco Alfonso Giannella, il presidente della Provincia Angelo Villani, il senatore Marco Pecoraro Scanio e il direttore del festival Gabriele Brustenghi. L’iniziativa, che mira alla destagionalizzazione dei flussi turistici in provincia, nasce con l’obiettivo di creare un valido esempio di turismo sportivo. L’evento si terrà nelle tensostrutture allestite sulla spiaggia. «L’imperativo – ha sottolineato Villani – è quello di organizzare un momento importante per calamitare visitatori. Come Provincia siamo impegnati su più fronti turistici, da quello culturale a quello scolastico, da quello rurale a quello enogastronomico perché riteniamo che molte potenzialità del nostro territorio siano ancora inespresse e questa del Festival del Fitness è una grande occasione per far conoscere una delle terre più belle del mondo che non a caso è dichiarata anche patrimonio Unesco». Diversi i momenti in cui è articolata la kermesse. Ci saranno il Fitness duathlon, una divertente competizione di 500 metri sul vogatore e l’arrampicata su una parete altissima; l’Open, 14 minuti equamente distribuiti tra bicicletta e tappeto; l’Aerobic Fiesta con esibizioni dei migliori istruttori che si mettono alla prova nelle varie specialità sportive. E ancora lezioni di gruppo per correre sul nuovissimo Mexerunner di Max Grossi e Marika Moretti che simula in tutto e per tutto il percorso montano, lo spinning, il beach volley e tanti, tantissimi massaggi e trattamenti per il corpo. Altro evento da non perdere, inoltre, sarà la costituzione della prima ed unica associazione degli istruttori di fitness che avrà come sede proprio Salerno. Per il senatore Pecoraro Scanio: «Vietri si candida ad accogliere un evento unico e non potevano scegliere sede migliore della provincia di Salerno, indiscussa patria della dieta mediterranea, della scuola medica e del pensiero eleatico. La nostra idea è di creare una manifestazione di livello nazionale per porre le basi di una nuova tipologia di turismo, ancora poco sviluppata ma potenzialmente vincente».