Piano di Sorrento – COSTITUITA LA PRO LOCO, VINCENZO D’ANIELLO E’ PRESIDENTE

0

PIANO DI SORRENTO – E’ stata costituita nella sala del consiglio comunale di Piano l’Associazione “Pro Loco” su iniziativa di imprenditori ed operatori turistici, manager d’impresa ed esperti del settore comunicazione.


Il sindaco Giovanni Ruggiero e il consigliere delegato al turismo Giancarlo d’Esposito hanno tenuto a battesimo la “Pro Loco Piano di Sorrento” partecipando alla sottoscrizione dell’atto costitutivo e dello statuto, al versamento delle quote sociali (e 150,00 pro capite) eletto il Comitato Direttivo e la Presidenza dell’Associazione. Vincenzo D’Aniello, trentaseienne imprenditore turistico e manager d’impresa, è stato eletto alla carica di presidente; vice è un altro giovane imprenditore turistico, Francesco Giglio dell’omonimo gruppo, segretario e tesoriere Vincenzo Califano, giornalista e consulente d’impresa per l’internazionalizzazione. Presidente onorario è stato eletto l’imprenditore del limoncello Stefano Massa titolare dell’azienda “Villa Massa”.


“Siamo grati al sindaco Ruggiero per averci offerto la disponibilità della sala consiliare per formalizzare la costituzione della Pro Loco – spiega il neopresidente D’Aniello – e il nostro lavoro sarà diretto a creare il massimo coinvolgimento nel progetto di valorizzazione e di promozione turistica di cittadini e di operatori secondo gli obiettivi che stanno a cuore dell’Amministrazione e che finalmente troveranno gli imprenditori locali a svolgere un effettivo e autonomo protagonismo, ma in sinergia con il Comune. Abbiamo registrato grande entusiasmo e disponibilità, tanta voglia di fare per Piano. Ringrazio tutti coloro che hanno partecipato alla costituzione e in particolare la compagnia MSC che ha accolto il nostro invito testimoniando l’interesse con l’impegno del suo general manager Emilio La Scala nel consiglio direttivo. Da subito si partirà per ampliare la base associativa e per coinvolgere tutti, cittadini e imprenditori in questa performance a trecentosessanta gradi con la quale intendiamo restituire vitalità alla nostra economia e promuovere l’immagine della nostra comunità”. Dal sindaco Ruggiero sono stati espressi forti apprezzamenti “per l’iniziativa che è prova di una vitalità dei promotori e di tutta la comunità che deve essere a pieno titolo coinvolta nell’operazione perché lavoriamo per non escludere nessuno e la Pro Loco ha un compito importante da svolgere al servizio del Paese. Ho molto fiducia nel lavoro che autonomamente farete e vi assicuro la massima attenzione e collaborazione da parte del Comune di Piano. Sono contento che Stefano Massa abbia accettato l’unica mia richiesta di assumere la carica di presidente onorario dell’Associazione, perché sicuramente con la sua attività ed esperienza in tutto il mondo concorrerà a qualificare l’immagine di Piano nel suo complesso”.


Entusiasta per l’iniziativa Giancarlo d’Esposito, consigliere delegato al turismo, che precisa “con la nascita della Pro Loco andiamo avanti sulla strada di realizzare questo progetto-qualità che tanto ho a cuore e che intende caratterizzare il nostro impegno nella politica turistica di Piano. Gli amici che si sono fatti promotori di questo progetto con la Pro Loco sono tutte persone altamente qualificate sul piano imprenditoriale e professionale, la qualcosa costituisce un’importante garanzia di successo per il loro progetto e quindi anche per il Comune che finalmente può contare su un punto di riferimento d’eccellenza per operare strategicamente nella valorizzazione e promozione dell’immagine e delle attività del paese”.


I soci promotori della neonata Pro Loco sono 18 in rappresentanza di tutti i comparti del settore dell’ospitalità e dell’accoglienza, della ristorazione, dell’imprenditoria turistica e del settore viaggi. Importante e strategico sarà il ruolo della comunicazione nelle nuove politiche di promozione locale su scala globale, hanno sottolineato i dirigenti della Pro Loco, che nei prossimi giorni presenteranno anche le linee programmatiche sulle quali intendono muoversi attraverso la creazione di speciali consulte di settore. Il programma sarà presentato nel corso di una conferenza stampa che segnerà l’esordio pubblico dell’Associazione pianese.


Red. Pen.


Comitato Direttivo Pro Loco Piano


 



  • Stefano Massa – presidente onorario
  • Vincenzo D’Aniello – presidente
  • Francesco Giglio – vice presidente
  • Vincenzo Califano – segretario tesoriere
  • Aiello Antonino – consigliere (Ristorante La Ripetta)
  • Aiello Barbara – consigliere (Camping Costa  Alta)
  • Cappiello Antonino – consigliere (Ristorante Antico Parco del Principe)
  • Davolo Carmen – consigliere (giornalista)
  • D’Esposito Antonino – consigliere (Hotel Sole Luna)
  • Di Maio Eleonora – consigliere (Ristorante Acqua Pazza)
  • Gargiulo Michele – consigliere (operatore culturale)
  • Iacono Ettore – consigliere (imprenditore turistico)
  • La Scala Emilio – consigliere (MSC)
  • Maresca Francesca – consigliere (manager turistico)
  • Maresca Xenia – consigliere (camping BleuGreen)
  • Russo Mariano – consigliere (manager turistico)
  • Russo Alessandro – consigliere (Ristorante Le Tre Arcate)