DOMENICA TORNA IL CICLISMO GIOVANILE IN PENISOLA SORRENTINA

0

PIANO DI SORRENTO. Torna il ciclismo giovanile in Penisola Sorrentina: domenica 10 settembre si disputerà il “VII Memorial Giuseppe Castellano”, seconda prova del 1°Trittico ciclistico “Acqua & Sapone”. La gara, patrocinata dalla Regione Campania, dai Comuni di Sant’Agnello, Piano di Sorrento e dalla Federciclismo, è organizzata dalla Polisportiva Costiera Sorrentina diretta dall’avvocato Stefano Pecchia. Ai nastri di partenza ci saranno i migliori ciclisti campani della categoria allievi. Si prevede la presenza di circa settanta corridori, provenienti anche da altre regioni, che si ritroveranno in via Francesco Saverio Ciampa a Sant’Agnello dalle ore 13. La partenza verrà data alle 15 in via Mercato. Il percorso intercomunale, pianeggiante, di tre chilometri da ripetere quasi venti volte è caratterizzato da un lungo rettilineo ed interesserà le seguenti strade: via Mercato – via delle Rose – via Iommella Grande – via Zancani – viale dei Pini – via Iommella Piccola e via Ciampa. Previsto un traguardo volante a metà gara. Direttore di corsa sarà Gelsomina Ragosta. Nell’area del traguardo, presso Piazza della Repubblica, oltre al palco sarà allestita una zona massaggi di cui i partecipanti potranno usufruire gratuitamente dopo la gara. Al vincitore verrà assegnato il trofeo dedicato a Giuseppe Castellano, giovane professionista e socio della società ciclistica organizzatrice scomparso prematuramente nel 1999 mentre praticava attività sportiva. Gli atleti della categoria allievi (in possesso di tessera agonistica) che intendono partecipare alla gara possono iscriversi contattando l’organizzazione al telefono/fax: 0818074047 entro sabato 9 settembre alle ore 12. Dopo la prima prova svoltasi a Baiano, in provincia di Avellino, il leader della classifica generale è Antonio Ivan Giglio del Team Pianura Oboe.


Entusiasti i primi cittadini dei due comuni che ospiteranno la manifestazione. “Rivolgo il benvenuto nella nostra terra ai giovani atleti che in quest’occasione raggiungeranno la Penisola Sorrentina per partecipare ad una bella domenica di sport- ha sottolineato il sindaco di Piano di Sorrento Giovanni Ruggiero-. Questo tipo di iniziative, quando vissute con sano agonismo sono sicuramente da stimolo per favorire l’avviamento ad un’attività sportiva nella quale crediamo in quanto veicolo di aggregazione, anche per dare le giuste opportunità ai tanti ragazzi che si dedicano ad una disciplina faticosa come il ciclismo”. L’assessore allo sport del Comune di Piano di Sorrento, Vincenzo Iaccarino, ha dichiarato: “Il nostro assessorato è sensibile ed aperto a tutte quelle iniziative che contribuiscono ad avviare i giovani alle diverse discipline sportive. Ringrazio l’avvocato Stefano Pecchia, presidente della Polisportiva Costiera Sorrentina organizzatrice dell’evento, per l’impegno, la passione e la competenza sportiva dimostrate in questi anni nel promuovere manifestazioni rivolte sia alla crescita dei ragazzi che alla diffusione del ciclismo sia a livello amatoriale che professionistico”. “Con questa iniziativa si rinnova lo stretto legame della città di Sant’Agnello con lo sport- ha evidenziato Piergiorgio Sagristani, sindaco del comune costiero e consigliere provinciale-. Siamo lieti di ospitare una manifestazione che oltre a farsi interprete di quei valori che da sempre caratterizzano ogni attività sportiva, ha anche il pregio di promuovere l’uso delle due ruote, veicolo da privilegiare per riscoprire il proprio territorio e per diffondere una maggiore attenzione all’ambiente”.