Positanonews sospeso Blog

0

Ho sospeso il blog non per tema di probabili querele o per accondiscendenza verso l’amministrazione, solo perchè l’uso che se ne è fatto è stato distorto. Ritenevo che il blog potesse rivelarsi, come avviene nella democrazia virtuale in genere, uno strumento utile di discussione, spesso diventava, a mia insaputa, uno strumento con insinuazioni oppure apprezzamenti quasi offensivi, incontrollati e incontrollabili, in quanto avevo dato solo ed esclusivamente spazio a chiunque di poter dire la sua. La mia è stata una decisione spontanea maturata in seguito ad un esacerberarsi verbale di accuse, spesso ingiustificate e infondate, mentre in passato è stato fonte di notizie ora stava diventando fonte di maldicenze per quanto io ne sia irresponsabile. Inoltre la scelta è coincisa con l’evoluzione di Positanonews che permette i commenti agli articoli, con il guest che rimane libero, ma la possibilità che con il sito non sia il solo a poter controllare ciò che viene detto. Il blog spesso, dopo aver lanciato un post, non veniva letto per giorni. Va detto però che, come per legge, chiunque avesse avuto qualcosa da dire, per scritte poste da altri, come previsto da normative in materia, di cui non siamo responsabili, ben poteva chiedere in qualsiasi momento che ne venisse controllata la scritta.

Michele Cinque

cinquemi@michelecinque.191.it