Minori presentazione del Premio di Letteratura lunedi 26

0

Conferenza stampa di presentazione


del Premio di Letteratura Enogastronomica


Lunedì 26 giugno (ore 11)


Sala Bottiglieri di Palazzo Sant’Agostino


 


 


Dopo l’ufficializzazione delle cinque opere finaliste, entra nel vivo la V edizione del Premio di Letteratura Enogastronomica, in programma a Minori venerdì 30 giugno e sabato 1° luglio.  Le importati novità, che caratterizzeranno quest’anno il singolare riconoscimento dedicato al panorama letterario del settore enogastronomiche, saranno illustrate nel corso della conferenza stampa di presentazione del Premio in programma lunedì 26 giugno alle ore 11 presso la Sala Bottiglieri della Provincia di Salerno.


 


Insieme con il Presidente Angelo Villani, l’Assessore all’Agricoltura, Corrado Martinangelo, interverranno il segretario del Premio, Giuseppe Liuccio, lo storico della gastronomia amalfitana, Ezio Falcone, e il presidente del GustaMinori, Andrea Reale.


 


Giunto alla V edizione e sostenuto con forza da Regione Campania e Provincia di Salerno (il Premio gode del patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali), il premio vede in concorso quest’anno cinque finalisti, selezionati dalla giuria presieduta da Tullio Gregory e formata da Ezio Falcone, Giuseppe Lembo, Giuseppe Liuccio, Gualtiero Marchesi, Luca Maroni, Maria Concetta Mattei, Lidia Ravera, Andrea Reale.


 


Di viole e liquirizia” (Einaudi) di Nico Orengo, “Personaggi letterari a tavola e in cucina” (Sellerio) di Maria Grazia Accorsi, “Avanzi di galera” (Guido Tommasi editore) di autori vari, “Me la dai la ricetta?” (Guido Tommasi editore) di Maria Sole Panzanella, “L’amore goloso” (Ponte alle Grazie) di Roberta Schira sono le opere che parteciperanno alla fase finale del Premio di Letteratura EnogastronomicaMinori – Costa d’Amalfi”, una iniziativa originale ed unica nel suo genere, in programma la settimana prossima a Minori.


 


La cerimonia di premiazione si terrà sabato 1° luglio nell’accogliente Piazzetta Cantilena, un salotto aperto al mare con l’artistica facciata della Basilica di Santa Trofimena a far da quinta. In quell’occasione saranno resi noti i nomi dei tre vincitori dell’originale riconoscimento che lo scorso anno fu conferito a Allan Bay con “Cuochi si diventa 2”  .Il Premio di Letteratura Enogastronomica “Minori, Costa d’Amalfi”, unico in Italia nel suo genere perché intende valorizzare la produzione libraria-narrativa, saggistica, storica, su uno dei settori strategici dell’offerta turistica,  è il fiore all’occhiello del GustaMinori, l’originale kermesse che, nella seconda settimana di settembre, accende i riflettori dell’interesse nazionale sulla graziosa cittadina della Costiera Amalfitana e la inserisce nel circuito dei grandi appuntamenti di fine estate.