Positano e l’imbarazzante silenzio della sua ´Amministrazione fantasma´ (riceviamo e pubblichiamo)

0

 


 


La chiusura della Statale 163 Amalfitana nel Comune di Furore si protrae ormai da una settimana con gravissimi danni all’economia ed alla vita sociale del nostro Paese.


 


Tuttavia, il silenzio che caratterizza l’amministrazione comunale di Positano in una vicenda così pesante è a dir poco sconcertante.


 


Non una parola, ne’ azioni di alcun tipo sono state prodotte dal Sindaco Marrone e dalla sua compagine governativa su un problema di così grave importanza per il territorio ed i cittadini.


 


Al disagio che vivono i residenti si affianca quello dei nostri ospiti che si vedono privati della fruizione delle altre bellezze della nostra Costiera Amalfitana.


 


L’assenza di ogni interesse di questa Amministrazione Comunale per i problemi veri del territorio segna un ulteriore allontanamento dell’azione amministrativa dalla vita quotidiana del paese.


 


Questo è solo l’ultimo ed ulteriore esempio del degrado politico che affligge questa Amministrazione Comunale che è fantasma quando ci sono problemi seri da affrontare e si materializza come per magia solo a difesa di interessi di pochi.


 


                                                                                            Il Consigliere Comunale


                                                                                                 Michele De Lucia