Praiano Gagliano attacca Ravello Amalfitano aspetta l´Anci

0

A Praiano Gagliano attacca in piazza il sindaco uscente Gennaro Amendola, a Ravello per il sei maggio Amalfitano avrà l’appoggio
dell’ANCI finalizzato all’eliminazione del limite di mandato per i Sindaci. Al fine di sostenere i numerosi Amministratori che, da nord a sud ed in modo assolutamente trasversale ai partiti politici, si sono ricandidati per la terza volta consecutiva, e’ stata indetta una ‘’Pubblica iniziativa per il superamento del limite di mandato per i Sindaci’’, che si svolgera’ sabato 6 maggio p.v., con inizio alle ore 20, a Ravello (SA) in Piazza Duomo. Saranno presenti Amministratori locali ed esponenti politici, nonche’ numerosi Sindaci e Coordinatori regionali della Consulta Piccoli Comuni dell’ANCI. In particolare, oltre alla presenza del Presidente ANCI Leonardo Domenici, e’ prevista la partecipazione dell’Europarlamentare Renato Brunetta, dell’On. Giuseppe Fioroni, dell’Assessore della Regione Campania Andrea Abbamonte, del Consigliere regionale della Campania Guglielmo Vaccaro, del Sindaco di Foggia-Vice Presidente ANCI Orazio Ciliberti, del Sindaco di Salerano Canavese Elio Ottino e del Coordinatore Nazionale della Consulta ANCI Piccoli Comuni nonche’ Sindaco di Ravello, Secondo Amalfitano. ‘’In considerazione della rilevanza dell’iniziativa – scrive Domenici in una lettera/invito indirizzata a tutti i Sindaci dei Comuni interessati dalla questione – sono certo di poterti incontrare in tale occasione anche per poter definire insieme una proposta legislativa organica e risolutiva della questione’’. A Praiano Salvatore Gagliano, consigliere regionale e provinciale, ha attaccato in piazza il sindaco uscente Amendola accusandolo di aver dilapidato il denaro pubblico, Gagliano, pur non essendo candidato sindaco, perchè incompatibile con la carica e, a differenza di Amalfitano, non ha pensato alla modifica della legge, si comporta però come se fosse il vero candidato sfidando in piazza Amendola di cui si aspetta la risposta