Forza Italia primo partito avanza An e Rifondazione

0

Su 2195 votanti con 1013 voti Forza Italia si conferma il primo partito di Positano seguito da Alleanza Nazionale con 373 voti e  DS con 186. A Seguire UDc con 140 voti e Margherita con 134 voti. In percentuale Forza Italia si attesta al 45% mentre sale Alleanza Nazionale che arriva al 16% guadagnando quasi un centinaio di voti. Bona affermazione di Rifondazione Comunista che con 97 voti aumenta del 15% i voti della scorsa elezione. An, con il circolo, è cresciuta, mentre Forza Italia, che non aveva ultimamente molta vita di partito, ha perso voti ma in sostanza è rimasta stabili sulle sue posizioni, Vitiello ha fatto un buon lavoro per il partito di Stefano Della Pietra, l’unico della Costiera con possibilità di essere eletto alla Camera, mentre i Ds dovevano prendere più voti essendo il partito del sindaco in carica, l’ex sindaco, Ottavio Fusco, con la Margherita, ha portato a casa 134 voti, ha sopreso poi, a seguire, rachele Talamo con i 50 voti per la lista Di Pietro bene anche Udeur e Verdi con Comunisti Italiani.


I voti, in ordine di partito indicato sulla lista sono: 2, 374,4,7,2,19,9,140,1,5,1013,1,4,10,58,186,27,32,4,50,13,2,134,97,3


Per L’unione sono 605 voti per la Casa delle Liberta 1570


Invito tutti a fornirmi i dati e dichiarazioni con analisi del voto a cinquemi@michelecinque.191. Per la Camera sostanzialmente la situazione non è mutata di molto in termini percentuali. Positano si conferma un paese orientato a centro-destra.


SI CHIARISCHE CHE NON SIAMO UN SITO ISTITUZIONALE E QUESTO E UNO STUB PRIMO ARTICOLO SULL’ARGOMENTO