Bocciato doppio senso sulla S.S. 163

0

Consiglio Regionale della Campania


 


Commissione Consiliare per la revisione dello Statuto e del Regolamento


interno del Consiglio Regionale


 


Il Presidente


 


COMUNICATO STAMPA


 


Bocciata l’ipotesi del doppio senso sulla statale 163 amalfitana.


 


Su iniziativa dell’Assessore Rocco Giuliano, presso la sede dell’Amministrazione Provinciale di Salerno, sono state affrontate, questa mattina, le problematiche legate alla viabilità della SS 163 amalfitana. L’incontro, a cui  hanno partecipato l’ingegnere Manzi dell’Anas, il Consigliere Regionale Salvatore Gagliano, gli amministratori di diversi Comuni dell’area amalfitana, il Viceprefetto, in rappresentanza del Prefetto Meoli, nonché esponenti degli albergatori e delle varie categorie interessate, è stato animato da un ampio dibattito.


Tutti gli interventi hanno portato alla conclusione, infine condivisa, dell’opportunità di ricorrere al senso unico per i bus ed i mezzi pesanti per il periodo delle feste pasquali.


Soddisfazione per quanto deciso è stata espressa dal Consigliere Regionale di AN Salvatore Gagliano, Presidente della Commissione Statuto, che ha dichiarato:


“ Da questa riunione ancora una volta sono emerse le gravi disfunzioni che affliggono la SS. 163 amalfitana. L’iniziativa dell’Amministrazione Provinciale ha dato risultati interessanti in quanto si è dato atto della validità, dopo l’esperienza dello scorso anno, delle scelte legate all’impiego, in Costiera, degli ausiliari del traffico, che verranno riutilizzati, a pieno regime, già dal 1° aprile.


Bisogna, però, aggiungere che fin quanto non verranno effettuati interventi strutturali seri continua il Consigliere Regionale di AN – l’unica soluzione immediata e praticabile è quella di fare ricorso agli ausiliari del traffico.


Sento il dovere di ringraziare il Presidente Villani e l’Assessore Giuliano, che hanno tenuto fede all’impegno preso lo scorso anno: cioè quello di trasformare in una spesa storica, da iscrivere annualmente nel bilancio, il servizio degli ausiliari per la Costiera amalfitana.


Naturalmente sono fiducioso che anche l’Assessore Cascetta cominci a valutare  in maniera seria il problema della viabilità in Costiera per evitare che si continui a convivere con ordinanze restrittive che rappresentano, solamente, la sconfitta e quindi l’incapacità della politica a risolvere i problemi che assillano non solo l’area amalfitano – sorrentina ma tutta Regione.


Salerno, 23.3.2006

Lascia una risposta