Gemellaggio con Thurnau

0

Sono tornati l’11 dicembre  i giovani e le famiglie che hanno fatto il gemellaggio con Thurnau. Un’esperienza esaltante nella città che era di Willelm Kempf che è vissuto qui a Positano. Positanesi partecipanti circa 70 ospitati nelle famiglie.
Sono state promosse attività di conoscenza del territorio. visita al
mercatino di natale dellacittà di Norimberga uno dei più belli della
Germania. Visita ad una fabbrica di birra di Kulmbach, visita al teatro
dell’Opera di Bayreuth. Giorno 8 dicembre festa al castello di Thurnau in
onore degli ospiti per celebrare i cinque anni del gemellaggio con
interventi del presidente della Provincia Klaus Sollner, dei Sindaco di
Thurnau Rita Fisher e del Sindaco di Positano Domenico Marrone e dei
responsabili delle associazione del gemellaggio il Dott. Volker Seitter e
della Signora Rosaria Ferrara alla cerimonia hanno assistito oltre 300 persone.
Il Sindaco di Positano ha sottolineato l’importanza del gemellaggio quale
straordinario strumento per favorire l’integrazione dei popoli europei. Ha
invitato per il prossimo  cartoon on the bay che si terrà a positano ad
aprile  i bambini di una  scuola di Thurnau. Sono stati inoltre presi
accordi con l’Università per programmare scambi culturali.
Il gemellaggio Positano Thurnau con questa visita si rafforza ulteriormente
e a Positano già si sta lavorando per organizzare nel novembre del 2006 la
visita della delegazione di Thurnau a Positano. Bella iniziativa, speriamo che continui, serve a testimoniare il ruolo di Positano come città ospitale e di scambio come lo è sempre stata.

Lascia una risposta