donne che pensano troppo

0

Donne che pensano troppo


 


 


Capita a tutte di rimuginare su cose quotidiane della vita o su avvenimenti che ci hanno segnato in un certo periodo.


La mente a volte fa brutti scherzi e ci blocca in quei circoli viziosi dai quali è difficile uscire o nei quali non sappiamo di essere finite.


Noi donne rimuginiamo molto sulle cose, ci autoaccusiamo, abbiamo sensi di colpa e quindi “ruminiamo”.


E’ questo di cui parla il libro della psicologa e docente universitaria del Michigan nelle sue ricerche.


Ruminare è un termine coniato  per le donne, perché capita soprattutto a loro, ci sono anche casi al maschile ma prendono forme diverse .


Il termine  indica la malsana abitudine a volte anche pericolosa che  impedisce di agire con lucidità e attuare metodi di risoluzione dei problemi che ci si presentano nella vita: una parola di troppo sul lavoro,la  responsabilità dei figli che hanno particolari problemi, una perdita in famiglia o una separazione, sono argomenti fonte di contrasto per le nostre menti a volte ci pensiamo e ripensiamo talmente tanto da non riuscire a trovare la giusta soluzione solo perché siamo finite nella direzione sbagliata, c’è anche una forte componente emotiva che agisce.


Il saggio spiega come si finisce nella morsa della “ruminazione” e cosa bisognerebbe fare per uscirne, suggerendo dei buoni metodi per gestire le proprie relazioni con maggiore sicurezza ed equilibrio.


Lo consiglio a tutte le ruminatici e quelle che pensano troppo come me, potrebbe essere un ottimo aiuto.


 


Piuma


 


Piuma05@yahoo.it