Amalfi. Strada ancora chiusa. Gagliano: "Finanziamenti per le frane oltre al Cilento anche in Costiera amalfitana"

0

Mentre siamo alla terza settimana di strada interrotta ad Amalfi senza che i lavori inizino, arriva un comunicato di Salvatore Gagliano. Relativamente all’ottima iniziativa del Presidente Stefano Caldoro di stanziare 28 milioni di euro in favore delle località Cilentane è intervenuto il già Consigliere Regionale Salvatore Gagliano, coordinatore di Forza Italia della Costiera Amalfitana, che ha dichiarato: “Plaudo all’ottima iniziativa delle Regione Campania in favore delle strade dissestate da tempo (ben 46) della zona Cilentana e del Vallo di Diano augurandomi che, superando la burocrazia, possano essere appaltati i lavori nel più breve tempo possibile. Nel contempo, mi appello al Governatore della Campania affinchè possa affrontare, con la stessa determinazione, la situazione della Costiera Amalfitana, visto che al momento tra Vietri e Cetara, da oltre un anno, si viaggia a senso alterno a causa di due banalissime frane che, a tutt’oggi, non sono state riparate. Inoltre, ricordo che, da oltre 20 giorni, Praiano e Positano risultano essere isolate e causa di una frana verificatasi a Conca dei Marini. Il perdurare di queste situazioni, oltre a danneggiare i tanti studenti impossibilitati a raggiungere le scuole di Amalfi, se non con alternative molto tortuose ed i tanti pendolari di quelle zone, procurano di certo un grave danno al turismo che, da qui a qualche mese, sarà l’unica realtà economica della Divina Costa e potrebbe causare negative conseguenze sotto l’aspetto occupazionale. Ragion per cui mi rimetto al buon senso del Presidente Stefano Caldoro affinché, con la stessa determinazione, possa affrontare e risolvere tale problema visto l’assenza totale di altre Istituzioni che pur dovrebbero essere vigili su una realtà importante come quella della Costa d’Amalfi”. Il Consigliere Comunale e esponente di FI – Dr. Salvatore Gagliano