Pallacanestro U15 il PCA liquida il Baronissi fuori casa e guida la classifica di campionato

0

Il Pallacanestro Costiera Amalfitana batte il Baronissi fuori casa e guida la classifica dell’Under 15  Il PCA batte Baronissi e chiude in testa il girone d’andata con nove vittorie consecutive. Nonostante il vantaggio finale è stata una partita difficile da gestire per le numerose assenze e per l’uscita di Cantilena per cinque falli a sette minuti dalla fine, quando i ragazzi del PCA avevano un vantaggio di 14 punti, ma con i ragazzi di Baronissi che specialmente nella fase offensiva facevano capire che non volevano assolutamente perdere questa partita. Quintetto iniziale obbligato per Coach Apicella che schierava Cantilena, Guadagno, Consiglio, Mennella e Rispoli. Assenti il capitano Dell’Isola, I due fratelli Ferraiuolo, Acconciagioco, Antonicelli e Gennaro Esposito. In panchina ben cinque ragazzi del 2000 con il debutto di Amendola e Arpino. Primo periodo che iniziava bene per il PCA solita zona 2-3 da parte della Virtus Baronissi. Nonostante alcuni errori iniziali, Il PCA difendeva discretamente ma si caricava già di numerosi falli e Mennella finiva il primo periodo con tre falli e Cantilena e Guadagno con due. Primo cambio Coach Apicella a sorpresa faceva entrare Amendola che avrebbe fatto un’ottima partita con grande personalità realizzando anche quattro punti, anche D’Uva avrebbe giocato molto dando un buon contributo per la situazione falli di Guadagno e Mennella. Nel secondo quarto si completavano le rotazioni ed entravano sia Proto, che Del Pizzo e Galibardi, ma l’intensità difensiva calava e l’attacco alla zona soffriva in assenza di Mennella nella posizione di post. Il primo tempo finiva con il punteggio di 33 a 27 per il PCA. Nel terzo periodo i costaioli entravano in un vortice di paura quando Baronissi si portava solo a a due punti di distacco. Coach Apicella chiamava un time-out esclusivamente per far capire ai suoi ragazzi che non dovevano avere paura e dovevano stare calmi gestendo ogni singola scelta, non pensando ma esclusivamente divertendosi. Infatti si aveva una reazione decisa e Cantilena nonostante i suoi quattro falli trascinava la squadra verso un rassicurante vantaggio di sedici punti, Coach Apicella per preservarlo dal commettere il quinto fallo lo richiamava in panchina negli ultimi tre minuti del quarto. Purtroppo proprio all’inizio del quarto periodo Cantilena commetteva il quinto fallo, e qui i ragazzi del PCA dimostravano di essere un grande gruppo, lottando su ogni pallone e Mennella come nella partita contro Sala Consilina insieme a Rispoli e Guadagno si caricava la squadra sulle proprie spalle segnando solo nel quarto periodo 18 punti, aumentando la differenza di punteggio , verso la fine entravano sia Arpino che Esposito, la partita si chiudeva con il punteggio di 74 a 40 per il PCA. Alla fine della partita tutto lo staff si dimostrava sensibilmente soddisfatto per la prestazione di questi ragazzi, per il miglioramento dimostrato specialmente in fase difensiva, Consiglio può essere preso come esempio, ma tutti hanno dimostrato carattere e voglia di vincere, ora li attende una settimana dura di allenamenti per poi giocare sabato ad Atripalda una nuova difficile partita contro la terza in classifica. Gli Under 19 saranno questa sera a Sala Consilina a cercare con soli sette giocatori disponibili una vittoria che avrebbe il sapore dell’impresa. Cantilena 27 Mennella 18 Guadagno 8 Rispoli 13 Consiglio1 Esposito Martino- Del Pizzo Raffaele 1 Amendola 4 D’Uva 2 Arpino- Proto- Galibardi-