Napoli. Feltrinelli. Unificazione e Mezzogiorno su Meridiana.

0

 

la Feltrinelli | Librerie

 

Via San Tommaso d’Aquino, 70 Napoli Tel. 081.5521436

 

Giovedì 30 gennaio 2014, ore 18 

 


 

Presentazione di

 

Unificazione e Mezzogiorno

 

il nuovo numero di

 

Meridiana

 

Rivista di storia e scienze sociali

 

a cura di Carmine Pinto  

 


 

Con il curatore intervengono

 

Renata De Lorenzo

 

Paolo Macry

 

Marcella Marmo

 

Marco Meriggi  

 


 

La fine del Regno delle Due Sicilie e la formazione dello Stato unitario, con la contrastata partecipazione del Sud alla vita nazionale, sono un luogo permanente del confronto politico e intellettuale, oltre che del discorso pubblico italiano. Unificazione e Mezzogiorno sono un campo di battaglia – scientifico e culturale – aperto e controverso. Questo dibattito ha però bisogno di sprovincializzarsi, valorizzando le questioni affrontate dalla migliore storiografia italiana e confrontandosi con quella internazionale.

 

Guardare alla relazione tra Unificazione e Mezzogiorno alla luce della storia della crisi dell’immensa area geopolitica, che spaziava da Napoli a Bogotà, da Madrid a Buenos Aires, erede del grande impero di Carlo III, vuol dire acquisire una prospettiva più ampia e complessa, che svuota di senso e di significato un dibattito che vuole rimanere ancorato entro confini troppo ristretti.

 

Adottando una visione internazionale e utilizzando la prospettiva del conflitto interno è possibile comprendere in che modo la modernità politica ha plasmato l’evoluzione del Mezzogiorno, determinandone la complicata e controversa partecipazione al processo di unificazione italiana. 

 


 

[Dal lancio-stampa ricevuto; segnalazione di Maurizio Vitiello.]

 


 

 

 


 

 

 


 

Lascia una risposta