Fede e Cultura nel cuore di Neapolis

0

Sabato 22 Febbraio “Fede e Cultura nel cuore di Neapolis” è un esclusivo percorso dell’Associazione Culturale Assodipendenti-TerraMia con cui si approfondirà la presenza dell’Ordine religioso dei Gesuiti a Napoli fin dal loro arrivo. A tal fine, si analizzerà la Chiesa del Gesù Vecchio, primo luogo di culto dei Padri Gesuiti e uno dei tesori più preziosi, ma meno conosciuti della città. Incorporata nell’antico Collegio Massimo, la Chiesa è un vero gioiello dell’arte napoletana. Tra sontuose decorazioni marmoree, scultoree e pittoriche, realizzate dai più importanti artisti presenti a Napoli a partire dalla seconda metà del Cinquecento fino al Settecento, si analizzerà il passaggio della Chiesa dai Gesuiti a Chiesa Rettoria venendo affidata nel 1811 al venerabile Placido Baccher, figura carismatica di quei tempi che diffuse il culto per l’Immacolata e che ha lasciato nella Chiesa uno straordinario presepe. Il presepe, a grandezza naturale, è uno dei più originali realizzati a Napoli dalla scuola di Giuseppe Sanmartino ed è visitabile in via esclusiva per gli Associati Assodipendenti-TerraMia. Non si tralascerà, tuttavia, di approfondire l’evoluzione storica ed urbanistica del luogo, esaminando, in particolar modo, l’antico quartiere egiziano identificato nell’attuale piazzetta Nilo con la Chiesa di Sant’Angelo a Nilo con al suo interno uno straordinario bassorilievo di Donatello. Il percorso terminerà presso il Collegio dei Nobili dove i Padri Gesuiti sono stati responsabili e, infine, si visiterà la Chiesa del Real Monte Manso, ubicata al di sopra della Cappella Sansevero, al terzo piano di palazzo d’Afflitto. Un viaggio alla scoperta di una Napoli sempre da scoprire alla ricerca di tesori inestimabili e al di fuori dei soliti circuiti turistici Coordinamento scientifico: Assodipendenti Napoli-TerraMia, curatrice del percorso Informazioni tecnico-organizzative Ore 10,00: accoglienza presso piazza San Domenico Maggiore davanti a bar Scaturchio Ore 10,30: inizio attività culturale. Durata: due ore circa. Contributo organizzativo e scientifico: per Associati 2014 Assodipendenti-TerraMia € 10 Contributo organizzativo e scientifico: per non Associati € 12 Chi ha piacere, può associarsi prima dell’inizio della visita guidata in modo da usufruire durante tutto l’anno degli sconti previsti per i tesserati. Info e prenotazioni Associazione Culturale Assodipendenti-TerraMia Tel. 3481149647 – 3386702541 – 08119463799 www.assodipendenti.it – www.terramia.napoli.it

Lascia una risposta