Successo a Salerno per il Premio Cuore d´Oro 2014, ospite d’eccezione Giuseppe Gambi

0

Forti emozioni, sabato 25 gennaio, presso il Teatro Augusteo di Salerno, in occasione del Gran Galà della Solidarietà “Un milione di luci per una Canzone”, con il patrocinio del Comune di Salerno. “Un’occasione per ringraziare quanti, ogni giorno, con impegno e sacrificio sperano di riuscire a soddisfare i bisogni e le esigenze dei cittadini che vivono situazioni di disagio”, ha spiegato il presidente dell’Humanitas di Salerno, Roberto Schiavone di Favignana, organizzatore dell’evento in collaborazione con Massimo Civale. La serata è stata presentata dalla bravissima conduttrice Barbara di Palma ed è stata composta di due fasi: la prima uno show musicale con tanti artisti, la seconda con la premiazione “Cuori d’Oro 2014”. A inaugurare la kermesse in qualità di ospite di eccezione il prestigioso tenore napoletano Giuseppe Gambi, che ha mirabilmente cantato in apertura l’inno di Mameli, proseguendo con un omaggio a Domenico Modugno con “Nel blu dipinto di blu”, passando per “Un amore così grande” e terminando con il “Nessun Dorma”. Il giornalista sportivo Franco Esposito ha effettuato le varie premiazioni consegnando i “Cuori d’Oro”. Tra i premiati il presidente delle Acli di Salerno, Gianluca Mastrovito che ha accolto tale riconoscimento con “profondo rispetto e stima per il servizio reso dal Corpo internazionale di Pubblica Sicurezza Humanitas Salerno che da anni si contraddistingue nelle sue attività di tutela, promozione e protezione del territorio: mi piace credere che tale premio sia conferito non tanto per l’impegno del servizio da me svolto, quanto per la credibilità umana del lavoro quotidiano delle Acli di Salerno”. Cuori d’Oro ancora a: Carlo Noviello, Presidente del ‘Villaggio di Esteban’; Giuseppe Barone, Presidente dell’Associazione Nazionale ‘No aids Onlus’; Mariolina Giordano, Presidente dell’Associazione ‘Stella’; i rappresentanti del laboratori di riciclo del Volto Santo; Rosa Maria Mondragon, dell’Associazione ‘Stranieri nel mondo Onlus’; Donato Nardiello, Presidente dell’Associazione ‘Auser’; Maria Tonin, Presidente dell’Associazione ‘A.D.O.S’; Anna Risi, rappresentante del comitato ‘Salute e vita’; Gianluca Mastrovito, Presidente Acli Salerno; Antonella Spadafora con la sua Associazione ‘Amici dei Bambini’; Salvatore Parisi, Presidente Anffas Salerno; Carmen Guarino, Direttore dei centri Rete Solidale Salerno; Tommaso Caliendo, Presidente del gruppo 80; Alessandro La Torraca, Responsabile dello sportello per le donne e bambini immigrati; Giovanni Ricco, Presidente dell’associazione Salerno-Haiti Onlus; Don Franco Fedullo che con la sua Associazione offre assistenza alle mamme in difficoltà. “Cuore d’oro 2014” infine anche per il Generale dei Corpi Sanitari Alessandro Della Posta e per Aniello Baselice, presidente dell’Aicat e fondatore del gruppo Logos. “Un atto simbolico di riconoscenza per l’attenzione, per l’impegno riservato, per l’entusiasmo trasmesso oggi si traducono nella consegna di un premio che conferma la stima e lo straordinario ringraziamento per la positività e il sano traguardo che ha saputo trasmettere al suo territorio” ha spiegato Schiavone. “È un attestato di stima e di incoraggiamento per tutta la realtà che rappresento, composta da donne e uomini che in silenzio ogni giorno sono nella trincea della solidarietà al fianco di chi cerca di uscire dal vortice della dipendenza e del mal di vivere” , ha, infine, osservato Baselice. Presenti in sala oltre agli ospiti, la conduttrice Floriana Rignanese, l’agente del cinema Renato Moscato, il Generale dei Corpi Sanitari Alessandro Della Posta, l’avvocato Donatella Convertini, il Dottor Pasquale Calatola e il Consigliere Comunale di Salerno Luigi Bernabò. Il prossimo 30 e 31 gennaio Gambi inaugura il suo Progetto “Napoli musica nel mondo” insieme al produttore, già autore del compianto Pavarotti, Roberto Bonaventura, realizzando il videoclip del brano “Lungomare luntano” in collaborazione con Montegrappa, nota azienda internazionale di produzione gioielli e orologi. Il video sarà girato presso la spendida cornice della Villa Volpicelli a Posillipo, a Piazza Plebiscito e sul lunogmare di fronte al Castel dell’Ovo. La regia sarà curata da Alfonso Bergamo, che introdurrà il brano nel suo film di prossima uscita “Tender Eyes”