Chiede 20mila euro alla ex fidanzata per non mostrare video di incontri hard

0

 

SALERNO – Lei si era lasciata andare a una trasgressione pericolosa. E aveva detto sì alla richiesta del fidanzato, un 44enne di Casal Velino, di riprendere con una telecamera i loro rapporti sessuali. Le registrazioni si era susseguite più di una volta. Ed era state fatte senza alcuna precauzione: nessuna maschera, volti inquadrati. La donna, una trentenne, non sapeva però fino a dove poteva spingersi il suo oramai ex compagno. Che è arrivato a ricattarla, minacciandola di pubblicare on line e distribuire ad amici e familiari quelle scene a «luci rosse». Ma stavolta la minaccia non era per tornare insieme dopo qualche dissidio nella coppia. Tutt’altro: l’uomo aveva chiesto ventimila euro. E solo dopo le avrebbe consegnato quelle immagini compromettenti. La donna, però, non si è persa d’animo e ha raccontato tutto ai carabinieri. L’ex fidanzato è stato arrestato per estorsione.

Corriere del Mezzogiorno