PIANO DI SORRENTO OGGI LA NOVELLA SORRENTINA DI LAURIA IN BIBLIOTECA

0

 Tra qualche ora questo articolo passerà nella sezione news. Oggi 22 gennaio2014, nel  pomeriggio alle 18.00 nella sede dell’Università delle Tre Età, presso la biblioteca  di Piano di Sorrento si terrà la presentazione del volume riedito in stampa anastatica di Giuseppe Lauria NOVELLA SORRENTINA, curato da Pane e Reale. Il ricavato andrà in beneficenza dell’istituto di Meta.

 

 

 

 

 

 

 

 

Dal sito con-fine:

Un uomo di mare deve essere ardito e prudente, calmo e intrepido, previdente e coraggioso, audace nelle sue decisioni che deve saper eseguire prontamente, abbastanza saggio per non arrivare ad essere temerario, abbastanza fermo per affrontare gli ostacoli che incontrerà, conoscitore degli interessi commerciali marittimi ma soprattutto padrone di sé prima che della sua nave e del suo equipaggio.

 

La Novella sorrentina, ambientata a Meta, racconta la vita del brigantino Bel Narciso, costruito all’inizio dell’Ottocento nei cantieri della marina di Alimuri. Dal momento del varo e del suo viaggio inaugurale il giovane comandante Luigi Castellano condivide con i suoi coraggiosi marinai metesi momenti di prospera e calma navigazione ma anche giorni difficili e notevoli pericoli.
Sullo sfondo la tranquilla vita del paese e la quotidianità delle famiglie di coloro che lavorano sul mare, in un analisi semplice ma di grande efficacia, incorniciata con delicatezza dalle descrizioni appassionate dei luoghi e dei paesaggi.  Questa è una ristampa anastatica del libro di Giuseppe Aurelio Lauria pubblicato nel 1875 con la trascrizione, pensata per riuscire a rendere il testo accessibile ad una platea di lettori più vasta, realizzata utilizzando un registro linguistico attualizzato.