Presentazione libro AGEROLA di Michele Naclerio

0

Sabato 18 gennaio, alle ore 19, con il patrocinio del Comune di Agerola, nel nuovo Centro Polifunzionale “Mons. Andrea Gallo”, a Campora, ci sarà la presentazione del libro AGEROLA di Michele Naclerio. Avendo accumulato negli anni passati una vasta collezione di vecchie cartoline, documenti di storia locale e un bel gruppo di foto degli anni 1950-70 che ricordano i successi dell’Associazione Sportiva AGEROLESE, i contatti con l’Associazione Calcio NAPOLI ed altri avvenimenti di quel periodo, il professor Michele Naclerio ha deciso di catalogarli e pubblicarli per rinfrescare quelli che ormai comunemente molti studiosi chiamano i luoghi della memoria. L’autore ha già pubblicato due volumi, essendo sia esperto di storia postale che di stora locale. I due testi sono: Storia postale prefilatelica del Distretto di Castellammare di Stabia e dei Circondari della Provincia di Napoli. 196 pagine, 2004; Gragnano. Antologia di documenti e immagini per approfondire la storia di Gragnano e della pasta. 608 pagine, 2010. Dopo aver diviso le bellissime immagini di Agerola, dagli inizi del 1900, secondo le frazioni locali, ha dedicato un capitolo all’artista Eros Pellini che ha eseguito le gigantesche opere sulla facciata dell’ex colonia montana di San Lazzaro. Numerose foto ricordano i tempi calcistici dell’Agerolese e dell’Agerolina e dei romitaggi che l’Associazione Calcio Napoli trascorreva ad Agerola negli anni 1960. E’ riportata per intero la deliberazione del Consiglio Civico di Agerola del 10 novembre 1870, per la costruzione della strada Agerola-Gragnano. Al punto 3 della delibera si legge: “Che sia messo a carico degli abitanti del Comune atti al lavoro la prestazione di quattro giornate di lavoro all’anno, finchè la costruzione non sarà finita, giusta l’elenco ed il turno che sarà stabilito dalla Giunta” Ma un lavoro molto laborioso, ha precisato Michele Naclerio è stato quello dedicato alla bibliografia. Si sono messi in evidenza numerosi autori che hanno scritto di fatti e cronache agerolesi. Una ragguardevole mole di piccole o grandi notizie sulla storia locale agerolese , tra l’altro, sono contenute nelle Rassegne del centro di Cultura e Storia Amalfitana pubblicate sin dal 1981; e di questi volumi è stato deciso di affiancare anche l’indice, ricordando che questa presentazione visuale della bibliografia di Agerola è una chicca particolare del libro.