Vico Equense alleanza Cinque Cuomo per il Faito

0

 Patto tra i sindaci di Castellammare di Stabia e Vico Equense per il rilancio del Monte Faito. Questa mattina, Nicola Cuomo e Gennaro Cinque hanno tenuto un sopralluogo congiunto sul Faito, percorrendo la strada d’accesso di Quisisana per poi terminare la visita sul versante costiero. E’ stato un sopralluogo proficuo, che ha consentito ai sindaci di Castellammare e Vico Equense di esaminare l’attuale situazione di degrado in cui versa il Faito, con l’obiettivo di proporre soluzioni per un recupero ambientale della montagna (di proprietà della provincia e della regione) e un rilancio della sua economia. Attenzione ancora maggiore è stata rivolta al problema del dissesto idrogeologico. In primo luogo è stata percorsa la strada dissestata con il riscontro della tante zone franate e poi sono state visitate alcune aree di proprietà dei suddetti enti proprietari che possono essere da subito riutilizzate. I due sindaci, infatti, proporranno delle soluzioni per rivitalizzare la montagna e incentivare il turismo. Una delle soluzioni già individuate da Nicola Cuomo e Gennaro Cinque è ad esempio la realizzazione di un canile intercomunale, da realizzare proprio in una di queste aree attualmente inutilizzate. Un progetto che proporranno alla Regione. Importante è stata, anche nei mesi scorsi, la sinergia con la Provincia di Napoli e l’assessore Massimo De Angelis. «Oggi diamo vita ad una collaborazione tra i Comuni di Castellammare e Vico Equense per far rivivere di nuovo il Monte Faito – commentano Nicola Cuomo e Gennaro Cinque – Le nostre amministrazioni comunali si impegneranno a fare da ponte con la Regione e con la Provincia al fine di ottenere la riqualificazione della montagna e soprattutto la messa in sicurezza della stessa. Ci batteremo soprattutto anche perché ritorni a funzionare la funivia, di vitale importanza per assicurare un veloce collegamento con la città e rivitalizzare la montagna. Una battaglia che porteremo avanti insieme»