Sorrento: Chi volerà gratis a New York, scopritelo con il concorso Mario limone Parfums.

0

 

Sorrento: Viaggio a New York, caccia al vincitore.

 

di Vincenzo Maresca.

 

Sorrento. Estratto il tagliando vincente dell’atteso concorso “Mario Limone ti manda a New York” indetto dalla profumeria Mario Limone con doppio punto vendita a Sorrento e Piano di Sorrento. Come combattere la crisi? Occorre cambiare tutto con l’azienda “Mario Limone Parfums” che abbandonando gli stereotipi punta su un solo premio, ricco e veramente ghiotto. Per l’unico fortunato vincitore, infatti, il premio consiste in un viaggio nella grande mela, la più grande capitale multietnica del mondo dove la maestosità dei grattacieli sembra sfiorare l’azzurro del cielo. Viaggio premio dunque per due persone, 5 notti incluso volo aereo per e da New York, con alloggio in albergo di categoria a 4 stelle con trattamento di camera e colazione, da effettuarsi entro il 30 giugno 2014 non in concomitanza di festività. Il nome del vincitore è ancora sconosciuto, semmai dovesse essersi accorto di avere vinto. Il biglietto vincente è il n. 262 ed è stato venduto nel punto vendita di Sorrento, probabilmente a qualche cliente si spera della penisola sorrentina. Di ieri mattina il comunicato da parte del notaio che ha già scatenato la caccia al vincitore, con molta probabilità dovrebbe trattarsi di una donna che per le festività natalizie ha acquistato una delle ricercate confezioni di profumo della linea “Mario Limone Parfums”. “Anche quest’anno abbiamo fatto una scelta logica ed in linea con le esigenze del mercato, spiega Gino, figlio del titolare dell’azienda, la clientela sembra avere perso gusto per i premi tradizionali, televisori, telefoni cellulari, buoni acquisto, preferendo al contrario modalità diverse che la mettano a diretto contatto con l’evoluzione dello stile di vita. L’azienda ha puntato perciò su un solo premio, un viaggio nella più grande metropoli del pianeta, la grande mela, la New York bramata da tutti. Un ponte di collegamento tra Europa e Stati Uniti, infatti lo scorso anno il primo premio fu un viaggio a Parigi. Aspettiamo tutti di conoscere il nome del fortunato vincitore al quale vanno fin da adesso i nostri auguri per la splendida vacanza che lo aspetta a New York, una delle capitali del mondo per eccellenza”.