CINEMA GRATUITO A MINORI, LA SETTIMA ARTE TRA FASCINO E CULTURA

0

L’Associazione Culturale “Piano B”, nata dall’impulso di alcuni giovani di Minori, ha il piacere di annunciare la realizzazione, unitamente al Comune di Minori, di una Rassegna Cinematografica dal significativo titolo “Ob(B)iettivo”, che accompagnerà le domenicali serate invernali della popolazione minorese e della Costa d’Amalfi. La Rassegna prevede infatti la proiezione, con ingresso libero, di una pregevole selezione di film, tra le migliori realizzazioni per regia, sceneggiatura e recitazione, con cast di indubbia eccellenza. I lungometraggi scelti, inoltre, posseggono una straordinaria profondità e affrontano diverse tematiche, tutte rapportabili al contesto sociale in cui ci troviamo a vivere, sia nelle nostre comunità locali che, più in generale, nel mondo contemporaneo. È così intenzione della nostra Associazione proporre un cinema che sia non solo affascinante, ma anche serio e fecondo, in modo che, attraverso la pur semplice visione di tali film, lo spettatore guadagni un’esperienza di riflessione e maturazione sociale e civile. Il periodo scelto inoltre, quello invernale, ci proietta in una dimensione spesso trascurata e scarna di eventi di richiamo, in ragione dello scarso afflusso turistico. Si è voluta valorizzare, dunque, una stagione dimenticata da ogni programmazione, dimostrando, con ciò, la possibilità di destinare anche alla popolazione residente, e non solo a quella villeggiante, un’offerta di piacevole intrattenimento e importante approfondimento culturale. “Siamo consapevoli ed orgogliosi della novità e profondità dell’evento che proponiamo, frutto di un grande lavoro di preparazione; siamo certi di offrire alla popolazione tutta un prodotto di qualità e fruttuosa attrattiva. Per adesso, abbiamo già raggiunto il primo “ob(b)iettivo”: dimostrare la possibilità di rinnovare l’offerta d’intrattenimento e cultura del nostro territorio.” Il Presidente dell’Associazione, Gaetano Vitagliano. Le proiezioni avranno luogo presso l’Auditorium del Palazzo delle Arti, sito in Minori alla via Lama, la domenica sera alle ore 19:30, con ingresso gratuito, secondo il seguente calendario: 12 gennaio: The prestige (di C. Nolan) 19 gennaio: Blow (di T. Demme) 26 gennaio: The truman show (di P. Weir) 2 febbraio: Braveheart (di M. Gibson) 9 febbraio: L’onda (di D. Gansel) 16 febbraio: A scanner darkly (da P.K.Dick, di R. Linklater) 23 febbraio: The village (di M. Night Shyamalan) 9 marzo: Melancholia (di L. Von Trier) 16 marzo: Galline in fuga (animazione, di P.Lord e N.Park)

Lascia una risposta