Al Marte di Cava de´ Tirreni per il Cavacon ospiti big: Licia Troisi, Francesco Falconi e David Lloyd e molto altro

0

 

Il 4, 5 e 6 gennaio alla Mediateca Marte di Cava de’ Tirreni ritorna il Cavacon Winter Edition, con tantissimi ospiti e una serie di eventi che spaziano dai libri al fumetto, dal mondo del doppiaggio a quello del cosplay..

 

Apertura con due scrittori: Licia Troisi e Francesco Falconi che presenteranno in anteprima nazionale l’antologia «Orologi senza Tempo», curata dalle edizioni Npe in collaborazione con il Cavacon. La raccolta è nata per dare un segnale di solidarietà concreta alla ricostruzione della Città della Scienza a Napoli distrutta in un incendio, infatti i proventi della vendita per contribuire alla ricostruzione di questo polo scientifico. L’antologia racchiude i lavori dei massimi esponenti del fantastico italiano come Barbara Baraldi, Cecilia Randall, Francesco Falconi, Emma Romero, Leonardo Patrignani, Emilio Zàgara e Licia Troisi ed è impreziosita dalla cover dell’illustratore Paolo Barbieri e dalla postfazione di Luigi Amodio, direttore della Città della Scienza. La presentazione dell’antologia si terrà sabato 4 gennaio, alle ore 15:00, con il contributo del dott. Mario Tirino, dottorando in Scienze della Comunicazione dell’Università degli Studi di Salerno, e dell’editore Nicola Pesce. Domenica, lo scrittore Francesco Falconi presenterà il secondo volume della saga Muses, di cui sono stati opzionati i diritti cinematografici.

 

Sul versante fumetto, ospite d’eccezione per il secondo anno sarà di nuovo presente in fiera David Lloyd, autore inglese principalmente conosciuto per aver illustrato V for Vendetta, uno dei capolavori dello sceneggiatore Alan Moore, e del fumetto mondiale.

 

David Lloyd sarà in fiera sabato 4 alle ore 12.30 per presentare Aces Weekly, un progetto innovativo destinato al mercato digitale americano e inglese per cui ha riunito su internet un team di professionisti in
forze alle più importanti case editrici, per proporre ogni settimana delle storie a puntate raccolte in un magazine digitale.

 

L’edizione italiana raccoglie in versione integrale l’ultimo, inedito, thriller di David Lloyd: Valle delle ombre (testi di David Jackson) e Gabriel, Warrior Exorcist del team italiano composto da Antonio
Bifulco e Giuseppe Rungetti.

 

Per la Bonelli saranno presenti gli autori Luca Maresca ed Alessia Pastorello, entrambi al lavoro sul mensile Orfani. I due fumettisti, che hanno realizzato il poster ufficiale del Cavacon, dialogheranno con il pubblico domenica 5 gennaio, alle ore 16:00. Interverranno anche Giorgio Santoro, dell’associazione Dylandogofili, e il prof. Virgilio D’Antonio, docente di Diritto comparato della comunicazione presso l’Università degli Studi di Salerno.

 

Nella stessa giornata, alle ore 17:30, il celebrato fumettista Bruno Brindisi presenterà «Tex, i predatori del deserto», edito da Npe, in un dialogo con il prof. Alfonso Amendola, cultural manager del Marte e con il già citato Virgilio D’Antonio.

 

Sempre sul versante fumettistico, l’associazione Falena presenterà la campagna di comunicazione sociale «Scegli bene gli amici», alla presenza del disegnatore Pasquale Qualano. Il progetto è volto a contrastare l’uso e la dipendenza da cocaina, ed è patrocinato dal Piano di Zona di Cava de’ Tirreni.

 

Saranno presenti in fiera per firma copie e sketch session, anche i fumettisti Luca Raimondo, Giuseppe Rungetti e Antonio Bifulco.

 

Per il doppiaggio è annunciato lo youtuber e doppiatore Alberto Pagnotta, particolarmente noto in rete per le sue capacità di imitatore delle voci dei Simpson e dei Griffin. Pagnotta è arrivato secondo, dietro a Massimo Lopez, nel sostituire il compianto Tonino Accolla nella voce di Homer.

 

Promette di fare scintille la presenza del doppiatore Gianluca Iacono, voce di Vegeta in Dragon Ball Gt, del celebre cuoco Gordon Ramsay in Hell’s Kitchen, e da gennaio voce ufficiale di Italia 2.

 

Per il cinema omaggio a un autore cult del mondo dell’animazione del Sol Levante: Katsuhiro Otomo. Ogni giorno, in prossimità della chiusura della fiera, sarà possibile ammirare uno dei suoi capolavori direttamente in sala cinema: da Akira a Memories, per finire con Steam Boy.

 

Sonya Key, la cosplayer madrina dell’evento come al solito animerà la fiera che vedrà il consueto cosplay contest che si terrà il 6 gennaio.

 

Per il versante video ludico il terzo piano del Marte, sarà adibito al games, con la possibilità di testare le nuovissime postazioni Xbox One e Ps4, oltre a prendere parte a tornei di Magic e Yu-Gi-Oh, e ai giochi di ruolo dal vivo, grazie alla associazioni: Nerderia in Compagnia, Pompei Rivive, Ire Legion, Soliptica, il The Marauders Club e al Forum dei Giovani metelliano. Al piano terra del Marte, invece, ci sarà un’area retrogames, che includerà flipper, hockey, ping pong e altre postazioni anni ’80.

 

Tutto l’evento gode della partnership scientifica e del patrocinino morale delle cattedre di Sociologia degli audiovisivi sperimentali e di Sociologia delle arti elettroniche, dell’Università degli Studi di Salerno, del patrocinio del Comune di Cava de’ Tirreni e della Mediateca Marte.

 

La fiera è visitabile dal sabato al lunedì dalle 10:00 alle 20:00. Il costo del biglietto è di 5 euro, abbonamento valido per tutti e tre i giorni.

 

Magrina Di Mauro