SORRENTO:ANNO 2013/14

0

Anno 2013,la città di Sorrento chiude con tutto esaurito,alberghi,B&B,pienone,movimentati negozi che da anni non succedeva. Politicamente il comune nell’anno 2013 non è stato un gran che anzi qualche problemi creati dalla non curanza del corpo dei vigili che quest’estate si sono verificati furti,zingari ecc,ecco parlare di novità e clamore è qualche personaggi,attori hanno soggiornato a Sorrento suscitando interessi per Sorrentini e non,coinvolgendo gli “ospiti”. L’altra notizia che fatto clamore,sul “Black Friday” creando caos, batibecchi, su carta stampata tra l’ascom ed il Vice sindaco. Tutto all’insegna di una criticità ,suscitando un malumore tra i commercianti,cose immaginabili per una città turistica come Sorrento. Parlando degli assessori possiamo dire chi ha lavorato di più o di meno,lasciamo ai cittadini stessi di esprimersi chi più o di meno,scriviamo bene almeno per quest’anno che è passato chiudendo con il “BOTTO”, che dire almeno gli albergatori e commercianti ed altre categorie di non lamentarsi sempre come succede sempre a fine estate. Un incremento turistico di Italiani,Americani e Russi,per primavera estate 2014 si prevede anche turismo Cinese e Russo oltre ai clienti Brittani ci clienti che soggiornano da sempre nella nostra costa. Attendiamo il 2014 turisticamente parlando. Mario