Smog, l’ordinanza non basta Nuovo picco di polveri sottili

0

I controlli antismog della polizia municipale non sono ancora cominciati. Quindi, nessuno è stato multato. Di certo, però, c’è che nei giorni successivi all’ordinanza del sindaco, che blocca la circolazione degli autoveicoli e dei motoveicoli vecchi nelle fasce orarie principali, la qualità dell’aria non solo non è migliorata ma ha registrato persino un peggioramento. Da venerdì a domenica le centraline che rilevano la presenza di polveri sottili hanno segnalato picchi di inquinamento.

LA CITTA