Scafati, aggredito Cesarano dirigente della Scafatese

0

Una aggressione oppure un tentativo di rapina andato male. Questa mattina il presidente della Scafatese Vincenzo Cesarano è stato ricoverato presso l’ospedale di Nocera Inferiore, Umberto I con la diagnosi di politrauma al braccio e alla gamba. Il presidente, insieme al figlio Sebastiano pare sia stato aggredito nei pressi di via Passanti a Scafati. Le condizione del dirigente non destano preoccupazione. Secondo fonti non ufficiali Cesarano pare sia stato vittima di uno scippo andato male.

LA CITTA