Moda e Amore vittima di diffusione pirata, lo staff: “Andiamo avanti”.

0

Una edizione del film “Moda e Amore”, film denuncia sul mondo della moda e dello spettacolo, sta girando illegalmente. Il film, che doveva essere di prossima uscita nelle sale italiane, è stato vittima di speculatori che ne hanno veicolato una copia illegale tramite gli strumenti mediatici. “E’ una bassa speculazione di cui verranno presto trovati i responsabili della pubblicazione” affermano dallo staff di produzione lo sceneggiatore Davide Guida, lo scenografo Massimo Pacilio, il regista Antonio Alfano e la coordinatrice di staff e attrice Nancy Di Somma, “e ricordiamo che anche chi lo fa girare illegalmente può essere complice di un atto pirata e sottoposto a denuncia penale agli organi di polizia postale. In ogni caso manderemo il film nelle sale cinematografiche ai primi di gennaio, e gli incassi della prima visione andranno totalmente in beneficenza per una importante associazione di solidarietà”.