CHIRURGIA ROBOTICA DELLA CATARATTA CON IL FEMTOLASER

0

CHIRURGIA ROBOTICA DELLA CATARATTA CON IL FEMTOLASER
È attivo alla Clinica Mediterranea di Napoli il Femtolaser, il nuovo strumento di precisione per il trattamento della cataratta.

Il Femtolaser e i cristallini Premium sono l’ultima novità introdotta nel reparto di oculistica della Clinica Mediterranea di Napoli diretto dal Dott. Vincenzo Orfeo. Si tratta di uno speciale strumento di precisione che, abbinato all’uso di cristallini ad avanzata tecnologia, consente di risolvere in maniera definitiva il problema della cataratta e nel 90% dei casi risolvere completamente i problemi di vista facendo dire ai pazienti addio agli occhiali sia per la visione da lontano che da vicino. La nuova sofisticata tecnologia va ad arricchire e qualificare l’Unità Operativa di Oculistica della Clinica Mediterranea di Napoli dove si eseguono ogni anno più di 3.500 interventi con le tecniche più moderne in tutto il campo dell’Oftalmologia. L’Unità è diretta dal dottor Vincenzo Orfeo medico chirurgo specializzato in oculistica, segretario nazionale dell’Associazione italiana dei chirurghi della cataratta e rifrattiva (AICCER), con all’attivo oltre 18.000 interventi come primo operatore.

Cos’è la cataratta?
L’occhio ha una lente naturale che mette a fuoco la luce sulla retina, spiega il dottor Orfeo, la cataratta si forma quando questa lente si opacizza in seguito ad un normale processo di invecchiamento o in seguito ad altre condizioni. Con un cristallino opaco la visione è molto deteriorata. La terapia della cataratta è solo chirurgica, non esistono soluzioni mediche.

Ma che cos’è il Femtolaser?
Il Femtolaser, dice il dottor Orfeo, è un’apparecchiatura ad altissima tecnologia, di cui si è dotata la Clinica Mediterranea, che aggiunge all’esperienza del chirurgo la precisione ineguagliabile del laser. E’ a tutti gli effetti una luce bisturi che permette delle incisioni perfette e riproducibili. Grazie al Femtolaser è possibile frantumare il vecchio cristallino in microscopici frammenti, che verranno asportati col Facoemulsificatore, e successivamente inserire il cristallino artificiale che è il vero artefice della rivoluzione visiva. Grazie al laser ed all’abilità del chirurgo è possibile posizionare il cristallino artificiale con un’elevatissima precisione.

Cosa sono i cristallini Premium?
I cristallini Premium (anche chiamati AT IOL cioè Lenti Intraoculari ad Avanzata Tecnologia) sono dei cristallini di ultima generazione che permettono una buona visione sia da lontano che da vicino quasi eliminando la necessità degli occhiali se non per letture prolungate o in condizioni di scarsa illuminazione.

Concludendo, cosa offre la Clinica Mediterranea ai pazienti con cataratta?
In conclusione, alla Clinica Mediterranea, grazie alla nuova tecnologia Femto e alla Facoemulsificazione avanzata e alla necessaria esperienza del chirurgo oculare è possibile oggi impiantare cristallini ad alta tecnologia che migliorano al massimo le performance visive riducendo la dipendenza dagli occhiali sia da lontano che da vicino.