GRAN FINALE DELLA RASSEGNA CINE-CIBO DELL´ENDAS AL BAR KONTATTO

0

Finale d’eccezione martedi 17 dicembre della serie di quattro eventi organizzati presso il Bar “Kontatto” dal Circolo Endas “Penisola sorrentina”onlus nell’ambito della rassegna “CINEMA e… CIBO” XXXI edizione “Incontri al buio”, con il film “Bianca come il latte rossa come il sangue”, la creatività della scrittrice Marja Fausto e la fantasia della chef Imma Gargiulo. Il binomio cinema-cibo, già sperimentato con grande successo dall’associazione nelle passate stagioni, si è rivelato ancora una volta vincente: ricette tradizionali con prodotti genuini, rivisitate e presentate da maestri chef, abbinate a pellicole d’essai selezionate dal prof. Antonio Volpe, e inoltre piacevoli momenti di spettacolo e cultura con artisti locali ospitati alla ribalta del salottino “All’ombra del Tasso” condotto dal dottor Carlo Alfaro. La famosa chef Imma Gargiulo, già madrina d’onore della precedente edizione della rassegna, ha sorpreso gli ospiti dell’ultima serata del 2013 della rassegna con un delizioso crumble rustico con barbabietole,, pomodoro e mozzarella di bufala, ispirato al titolo del film, una commovente storia d’amore adolescenziale firmata da Giacomo Campiotti e tratta dal bellissimo romanzo omonimo di Alessandro d’Avenia. Per l’angolo della cultura, Carlo Alfaro ha ospitato la poliedrica artista santanellese Marja Fausto, poetessa,esperta di danze orientali, cantante, che ha presentato il suo progetto di scrittura e lettura creativa per bambini, coadiuvata dalla talentuosa figlioletta di quattro anni, Saphira, che ha illustrato lo svolgimento di una “filastrocca-danza”. “ Tentiamo, per quel che ci è possibile”- dice Marja- “di assecondare – a dirla come Pascoli – il “fanciullino dell’anima” che abita nei bambini. Restituiamo Pathos al Pathos, affinché non perdano il cuore delle cose ed esaltino i loro talenti”.

Lascia una risposta