ORDINATE 210 AUTO BLINDATE. 25 MILIONI DI EURO (NOSTRI) PER FAR VIAGGIARE I PARASSITI IN SICUREZZA BASTA SPAZZIAMOLI VIA

0

 

IL PALAZZO SPRECONE

 

Consip, bando di gara per 210 auto blu blindate

 

Il Consip (società per azioni controllata interamente dal ministero dell’Economia e delle Finanze) ha indetto un bando di gara per l’acquisto di 210 auto blu blindate.

 

 In piazza sfilano i Forconi 
E la Casta che fa? Si blinda:
ecco il bando per 210 auto blu

 

E così mentre nei palazzi del potere si discute di dieta della spesa pubblica e le piazze italiane si affollano di Forconi, la Casta si mette al sicuro facendo nuova spesa di berline e vetture d’alta classe. La gara si struttura in due due lotti. Il primo è per la fornitura di un massimo di 150 auto berlina tre volumi, con base d’asta di 18 milioni di euro Iva esclusa. Il secondo lotto è invece per 60 vetture 5 porte a trazione integrale, con base d’asta fissata a 7 milioni e 200mila euro. L’incetta di 210 auto blu nuove di zecca è per “soggetti istituzionali incaricati di tutelare l’ordine e la sicurezza pubblica“, si legge sul comunicato emesso dal Consip. La gara sarà aggiudicata con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, darà luogo a convenzioni di 24 mesi (prorogabili al massimo per altri 12) e non rappresenta, come si legge nello stesso comunicato, “un acquisto diretto” per il Consip.

 

Parcheggio affollato – Certo non si può dire che mancassero le auto blu ai rappresentanti a vario titolo della Repubblica Italiana. Stando alle cifre del ministero della Pubblica Amministrazione, al primo dicembre la flotta vede 1663 vetture in dotazione dello Stato centrale, 1290 a disposizione dei ministeri, 4557 a per le amministrazioni regionali e locali.

www.http://bastacasta.altervista.org

 

Lascia una risposta