UNA CREATURA DEI BOSCHI FRA MILLE FIORI

0

Silvana Amendola  nacque a Positano il 17 maggio del 1947 da Maria Grassi e Antonino Amendola ed aveva tre fratelli  Domenico , Nicola e Angela. Compiuti 18 anni, Silvana intraprese il mestiere di fioraia iniziato dalla madre nel 1963 a Fornillo nella loro stessa abitazione. Il negozio, che inizialmente si chiamava “Maria Grassi”, dopo alcuni anni  fu trasferito in Piazza dei Mulini con il nome di  ” Positan Flower ” ed ebbe anche  il servizio Interflora. Inizialmente i fiori venivano acquistati a Sorrento dove Maria si recava a piedi. Silvana veniva aiutata dal fratello Mimì, il quale andava al mercato di San Giorgio a Cremano con la lambretta per acquistare i fiori. Nel 1968 Silvana conobbe il tassista Mario Rianna e all’età di 26 anni il 21 Gennaio del 1973 si sposò. Da quel momento Silvana veniva aiutata dal marito e dal nipote Soso’.  Silvana e Mario furono tra i primi importatori della zona di fiori e piante provenienti dall’Olanda e dal Belgio. Erano tra l’altro i primi fioristi che addobbavano le chiese per i matrimoni e adornavano i primi alberghi nati a Positano con fiori e piante di ogni genere. Nei  primi anni Ottanta aprirono un altro punto vendita in località Canneto chiamato “Posaflora” e portato ancora oggi  avanti dai figli. Silvana è un fiore caduto nei suoi anni gentili ed è ricordata da tutti.

 

Mario Rianna

classe I A della Scuola Secondaria di Positano .