AVELLINO.RASTELLI MANTIENE ALTA LA GUARDIA – ATTENTI AL CESENA

0

 Rastelli tecnico dell’Avellino mantiene alta la guardia, oggi al Partenio-Lombardi arriva il Cesena un avversario ostico,bisogna vincere per riscattare il passo falso di Crotone e per continuare a restare nelle zone alte della classifica.

Miki De lucia per Positanonews

Martedì prossimo per regalarsi una passerella allo Juventus Stadium. Saranno tre giorni intensi per l’Avellino di Massimo Rastelli in quello che, al Partenio-Lombardi, si presenta come un bivio importante della stagione. Guai, però, a farlo notare al tecnico: «La mente deve essere rivolta solo ed esclusivamente al Cesena – ha detto ieri l’allenatore – Capisco l’entusiasmo dei tifosi e la voglia dei miei calciatori di regalare loro qualcosa di particolare, ma il nostro obiettivo principale resta il campionato e al Partenio-Lombardi arriva un avversario ostico». 
Ogni tanto qualche schiaffo come quello dello Scida – ha fatto notare – serve per ritrovare la giusta umiltà e dimensione. Un incidente di percorso ci può stare. A mio parere in Calabria abbiamo disputato la migliore partita in fase di possesso in campo esterno. Peccato solo per gli errori individuali che hanno determinato il risultato. A questi miei ragazzi, tuttavia, non posso rimproverare nulla. Stanno facendo tutti cose eccezionali dandomi una grossa mano a gestire il gruppo e le diverse situazioni tattiche che si presentano».
Ecco perché, anche se non lo ha ammesso, è probabile che tra questo pomeriggio contro il Cesena e martedì prossimo contro il Frosinone (i laziali arriveranno al Partenio Lombardi con il vantaggio di osservare un turno di riposo domenicale) Rastelli procederà ad un ampio turnover. «Finalmente, ad eccezione di Abero, Fabbro e Terracciano, per i quali ci vorrà ancora un po’ di tempo – ha concluso – ho recuperato qualche elemento importante ed ho a disposizione una rosa più numerosa. La cosa non mi spaventa affatto dal momento che contro i romagnoli ci sarà l’incognita di capire come giocherà la squadra di Bisoli che, finora, è stata tre le più camaleontiche del raggruppamento. Questo significa che i miei calciatori dovranno restare tutti sulla corda ad iniziare da Romulo Togni che ha perfettamente recuperato la condizione dopo l’infortunio e può venirmi utile». Il brasiliano, assente dal 14 settembre nella gara persa a Lanciano, potrebbe essere la sorpresa della giornata. A lui Rastelli appare intenzionato ad affidare le chiavi del centrocampo a cinque così come lo aveva in mente in estate con Zappacosta a destra, Arini, Togni e Schiavon nel mezzo, e Millesi a sinistra. Scontate, invece, appaiono le scelte in difesa ed in attacco. Davanti a Seculin agiranno Izzo, Peccarisi e Pisacane, mentre Galabinov farà coppia in attacco con Castaldo.

fonte:ilmattino

 

Calcio Napoli

Behrami il Napoli si riscattera’ la stada e’ ancora lunga

E-mailStampaPDF
Le parole di Valon Behrami che  ieri ai microfoni di  Radio kiss Kiss Il Napoli analizza il momento della squadra dopo il ko subìto in Champions contro il Borussia Dortmund e quello in campionato contro il Parma. “Veniamo da un momento non positivo sotto il profi lo dei risultati, anche se la squadra si sta esprimendo bene. Per questo c’è voglia di risalire e di riprendere il cammino…

Leggi tutto…

Tre gioielli del Benfica nel mirino del Napoli

E-mailStampaPDF
Ezequiel Garay Il Napoli con lo sguardo in Portogallo,Bigon attento ai tre gioielli del Benfica.Gaitan profilo giusto per il centrocampo del Napoli. Valutazione quindici milioni: operazione possibile. Assalto più semplice rispetto a quello di Matic, perla del Benfica, protagonista assoluto anche dell’ultima sfida di Champions contro l’Anderlecht. Clausola rescissoria da 50 milioni, operazione questa…

Leggi tutto…

Agger del Liverpool al Napoli gia’ a gennaio.Ecco le cifre

E-mailStampaPDF
Il Napoli pronto a portare all’ombra del vesuvio Daniel Agger del Liverpool gia’ a gennaio.La proposta del Napoli al fortissimo centrale è di un contratto di quattro anni e 4,2 milioni netti l’anno.Il calciatpore è ben lieto di trasferirsi alla corte di Benitez.Nel caso dovesse saltare il trasferimento di Agger il Napoli virera’ su Ezequiel Garay 27 anni difensore del Benfica e della…