Salerno ,Crescent sequestrato. Reportage di Positanonews: la gente lo vuole e difende De Luca. VIDEO

0

Sotto nostro video sul Crescent . “Non ci parlo con voi se parlate male del Crescent..” Buongiorno, ci verrebbe da dire, ma non è l’unica che ha sentito Positanonews il primo giornale della Costiera amalfitana e Penisola sorrentina , ma anche fra i più letti in assoluto in Campania e oltre. Questa è stata la risposta tipo. Ma a Salerno è così, la gente difende Vincenzo De Luca, nonostante le sue contraddizioni, nonostante la sua evidente incompatibilità che continua da più di 200 giorni con la carica di vice Ministro, nonostante alcuni comportamenti contro i giornalisti ed i media, nonostante le inchieste.. “Siamo in media inglese, una per opera pubblica..” Ha twittato De Luca. Siamo in giro per Salerno nei vicoli del Centro Storico  , anche qui gli slarghi sono illuminati in maniera oculata “Prima di De Luca c’era il buio, ecco perchè la gente lo vuole sempre..”. Il consenso sale e scende, ma la Città lo vuole. Sul Crescent, ora sequestrato, piovono anche gli strali di Lega Ambiente, ma prima era silente, solo la coraggiosa Raffaella De Leo di Italia Nostra ha sollevato in tempi non sospetti, e prima del rischio dello scempio di un cantiere che rimane così in bella mostra sulla città, secondo noi inaccettabile, dei dubbi. Dubbi che se avessero avuto il supporto di altre associazioni forse potevano portare a fermare in tempo l’opera o rivederla.. Ora , diciamocela tutta, dopo aver speso tanti soldi pubblici, desta sconcerto l’idea che debba rimanere ferma o essere abbattuta…

Lascia una risposta