Prendere a pugni i passanti ? Si´ ; ma solo se e’ il “Knock Out Game”

0

E’ in arrivo dagli USA beh forse e’ un po’ presto per dirlo non si sa forse arrivera’ ma non si sa, si tratta del “knock out game” traduzione letterale : il gioco del “stendere con un pugno al tappeto” si intende non l’ avversario ma un semplice passante che capiti di incontrare per strada. Sembra a quanto pare che questo gioco si stia rapidamente diffondendo per tutti a cinquanta gli Stati Uniti, gli ultimi casi si sono verificati in New Jersey, Massachusetts, Wisconsin, Missouri, Illinois e a New York ancora niente sulla West Coast quindi niente California non se ne sa il perche’. Eppure questa nouva tendenza sembre stia raccogliendo rapidamenti proseliti presso I cugini Britannici che si trovano ben dall’ altra parte dell’ oceano. Ma forse I lettori non avranno ben compreso l’entita’ dello scherzo. Non e’ ironia e’ solo un gioco. Per ora questa moda ha causato tre vittime, l ultimo episodio secondo fonti si e’ verificato domenica a Washington una donna di 26 anni è stata aggredita da un ragazzino che, arrivato all’ improvviso con un gruppo di amici in bicicletta, le ha sferrato un pugno alle spalle, colpendola con violenza alla nuca, nulla si sa sulle sue condizioni. L America storica esportatrice di nouve idée e tendenze non solo e perche’ no anche “cultura” questa volta ci lascia davvero a bocca chiusa. Positano News lancia un appello questa volta a tutti I lettori non importa se positanesi o meno, l’ entita’ dello scherzo lo giustifica : da ora in poi quando passeggiate per strada non importa se in compagnia o meno, romanticamente o meno, sappiate che una nuova moda potrebbe cogliervi di sorpresa alle spalle si tratta del “knock out game.”