Vico Equense Maria Arienzo cerca le sue origini

0

Vico Equense -nella piazza de “I fatti vostri” si è discusso di figli adottivi. La trasmissione di Giancarlo Magalli ha incontrato una mia carissima amica, Maria Arienzo, nata a Vico Equense, che sta conducendo una battaglia per modificare la legge che vieta di conoscere l’identità della madre biologica se questa, lasciando il proprio neonato all’adozione, ha chiesto di restare segreta. Purtroppo ancora oggi esiste una norma che non permette a chi non è riconosciuto di sapere la propria storia biologica, nonostante in Parlamento da 4 anni sono state presentate dal Comitato per il Diritto alle proprie Origini tre proposte di legge per modificare la legge dei 100 anni. Perfino la Corte Europea per i Diritti Umani ha sollecitato l`Italia più volte ad adeguarsi alle vigenti norme Europee…

Video della trasmissione (minuto 12 e 30 secondi)

Lascia una risposta