Positano. Guasto a bus della Flavio Gioia, intanto continuano le proteste per le corse ridotte

0

Positano, Costiera amalfitana. Il bus della Flavio Gioia che questa mattina effettuava la corsa per Laurito – Garitta si è fermato a causa di un guasto. L’autobus si è fermato verso Praiano, anche noi eravamo a bordo e dovevamo raggiungere la Garitta per prendere l’auto e recarci a Piano di Sorrento. Nessuna colpa aveva l’autista, che anzi è stato bravo ad evitare il peggio ed ha chiamato subito il ricambio, ma il problema è della società e a sua volta della provincia di Salerno, della Regione Campania e di quant’altro. Le corse si stanno riducendo in maniera drastica e, a volte, improvvisa, come è capitato fra ottobre e novembre. Per esempio dalle 12 alle 15 non c’è un autobus interno, come ci fanno notare. Le corse per Praiano sono state soppresse e così via. Per non parlare della SITA che collega Amalfi alla penisola sorrentina e viceversa, e la cui ultima corsa parte alle 19.00. Parliamo di autobus elettrici, altrove è normale, da noi gli autobus non sono neanche a norma con le più recenti direttive europeee e le corse , in quanto a copertura, sono da terzo mondo, dove vige il coprifuoco.