NAPOLI -SPAGNA ANDATA E RITORNO CON NICOLA SPINOSA video

0

Aggiornato al 12 novembre 2013, gli inviati di positanonews hanno seguito l’incontro.

Come una conferenza diventa, tra le mani di Nicola Spinosa, una lezione magistrale. Ha incantato il pubblico di esperti, storici dell’arte, studenti, guide turistiche e appassionati, per un ora e più. Ha dato corpo e soluzione a problemi di arte legati a Velasquez, a Luca Giordano del Buen Ritiro, e a tante altre problematiche, accennate nei libri, dibattute con l’altro storico dell’arte Ferdinando Bologna, ma mai poste con decisione. Il valore di Spinosa, messo a riposo da due anni, è nel porre accanto alle grande qualità di storico dell’arte ,quella di enormi capacità manageriali che hanno permesso di creare fino a quando egli è stato attivo sopraintendente, cicli di mostre che ci hanno fatto conoscere una Napoli artistica da far ridiscrivere la storia dell’arte napoletana e non solo.

 Nápoles Y España. Le città e gli artisti nel Seicento e nel Settecento

Museo di Capodimonte – Auditorium11-12-15 novembre 2013 – ore 11.00

Un nuovo ciclo di incontri dedicato alle vicende, ai profondi legami della storia politica e della cultura artistica che hanno unito Napoli e la Spagna tra Seicento e Settecento, ne discuteranno: Giovanni Muto, docente di Storia moderna Università degli Studi Federico II di Napoli; Nicola Spinosa, già Soprintendente per il patrimonio storico, artistico, etnoantropologico e per il Polo museale della città di Napoli e Andrés Úbeda, Conservatore del Museo del Prado e tra i maggiori studiosi di Luca Giordano.

Gli incontri sono organizzati dalla Soprintendenza Speciale per il patrimonio storico, artistico, etnoantropologico e per il Polo museale della città di Napoli e dall’Istituto Cervantes di Napoli, con il sostegno dell’Ambasciata di Spagna, in collaborazione con Amici di Capodimonte.

PROGRAMMA:

– lunedì 11 NOVEMBRE, ORE 11.00: Giovanni Muto, Città e Corte: Napoli e Madrid nei secoli XVII-XVIII

– martedì 12 NOVEMBRE, ORE 11.00: Nicola Spinosa, La pittura tra Napoli e la Spagna nel secolo del Barocco

– venerdì 15 NOVEMBRE, ORE 11.00: Andrés Úbeda, Luca Giordano en el Museo del Prado

N.B. CONSIGLIATA LA PRENOTAZIONE – TEL 081 19563311 – E-MAIL : cennap@cervantes.es

PER GLI STUDENTI CHE LO RICHIEDERANNO SARÀ RILASCIATO UN ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE AGLI INCONTRI